Giovedì 24 Settembre 2015 - 15:30

Migranti, Ungheria valuta ricorso contro sistema quote

IMG

Budapest (Ungheria), 24 set. (LaPresse/Reuters) - Il sistema delle quote di distribuzione dei migranti in Europa approvato a Bruxelles ha "gravi difetti" e l'Ungheria sta valutando l'opzione di ricorrere per vie legali. Lo ha detto in conferenza stampa Janos Lazar, capo dello staff del primo ministro ungherese Viktor Orban, aggiungendo che "la proposta delle quote è un tipico esempio dell'imperialismo morale che la Germania impone all'Europa". Il governo vuole discutere la questione in Parlamento prima di adottare misure legali, ha aggiunto.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Casa Bianca: Kushner era punto contatto con funzionari stranieri

Casa Bianca: Kushner era punto contatto con funzionari stranieri

"Si è offerto volontariamente di testimoniare davanti alla commissione Intelligence del Senato"

Usa verso taglio di fondi a città 'santuario' di immigrati

Usa verso taglio di fondi a città 'santuario' di immigrati

L'annuncio del ministro della Giustizia Sessions

Attentato a Londra, non provati legami di Masood con Isis

Attentato a Londra, non provati legami di Masood con Isis

L'uomo ha ucciso 4 persone nell'attacco della scorsa settimana

Nuova Zelanda, italiano ucciso a Christchurch: ipotesi rapina

Nuova Zelanda, italiano ucciso a Christchurch: ipotesi rapina

Trovato giovedì scorso in un parcheggio con gravi ferite alla testa