Giovedì 24 Settembre 2015 - 15:30

Migranti, Ungheria valuta ricorso contro sistema quote

IMG

Budapest (Ungheria), 24 set. (LaPresse/Reuters) - Il sistema delle quote di distribuzione dei migranti in Europa approvato a Bruxelles ha "gravi difetti" e l'Ungheria sta valutando l'opzione di ricorrere per vie legali. Lo ha detto in conferenza stampa Janos Lazar, capo dello staff del primo ministro ungherese Viktor Orban, aggiungendo che "la proposta delle quote è un tipico esempio dell'imperialismo morale che la Germania impone all'Europa". Il governo vuole discutere la questione in Parlamento prima di adottare misure legali, ha aggiunto.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catalogna, Puigdemont sospende l'indipendenza e apre ai negoziati Madrid

Catalogna, carcere ai leader indipendentisti Sanchez e Cuixart

Puigdemont: Sono detenuti politici. Il governatore glissa su indipendenza, ma Rajoy non ci sta

Malta, giornalista uccisa in esplosione auto. Premier: Voglio giustizia

Stava guidando verso Mosta quando l'auto è esplosa, la donna è morta sul colpo

Iraq, le forze di Baghdad prendono il controllo di Kirkuk: via bandiera curda

Iraq, le forze di Baghdad prendono il controllo di Kirkuk: via bandiera curda

I peshmerga: "Il governo pagherà un prezzo alto per aver fatto la guerra al nostro popolo"

Madrid, udienza per il comandante dei Mossos d'Esquadra catalani

Catalogna, procura chiede il carcere per il capo dei Mossos d'Esquadra

Josep Lluis Trapero è indagato per sedizione assieme all'intendente Teresa Laplana