Domenica 24 Luglio 2016 - 19:45

Migranti, trovati oltre 60 corpi sulla spiaggia di Sabrata in Libia

Continuano intanto gli sbarchi sulle coste italiane: arrivati solo oggi più di 1300 profughi

Migranti, trovati corpi sulla spiaggia libica

I corpi di oltre 60 migranti sono stati stati ritrovati ieri sulla spiaggia di Sabrata in Libia. Lo riporta il quotidiano libico Libya Herald, spiegando che i corpi erano in stato di decomposizione e non è chiaro se siano stati abbandonati dagli scafisti né se si trovassero tutti sulla stessa imbarcazione.

Diversa la versione del giornale britannico Daily Mail, che citando un funzionario di Sabrata parla invece di 41 corpi ritrovati e spiega che sono stati portati in obitorio per gli esami del Dna e che poi riceveranno sepoltura. "Pensiamo che queste persone siano annegate cinque o sei giorni fa", ha detto il funzionario coperto dall'anonimato, citato dal giornale britannico. Il funzionario aggiunge che si tratta di "un numero eccezionalmente alto" di corpi ritrovati.

Oggi intanto la polizia di Stato di Vibo Valentia, con la collaborazione di militari del gruppo Aereonavale della guardia di finanza, ha fermato due uomini, di nazionalità nigeriana e somala, ritenuti scafisti che dalle coste della Libia avrebbero condotto sino a limite delle acque territoriali un grosso barcone con circa 400 migranti a bordo, nel cui vano motore sottostante giacevano i corpi di 15 uomini e di un ragazzino, deceduti per asfissia e per le gravi ustioni procurati dalla fuoriuscita di carburante.

E' questo uno dei tre distinti eventi di soccorso portati a termine dalla unità della marina militare irlandese James Joyce, che questa mattina ha condotto al porto di Vibo Valentia 622 migranti: un centinaio di essi minori non accompagnati.

I due soggetti fermati e posti a disposizione della procura della Repubblica non risultano avere precedenti penali in Italia. Dovranno rispondere di concorso in omicidio plurimo, oltre che di favoreggiamento all'immigrazione clandestina.

Un altro sbarco è avvenuto a Reggio Calabria: la nave Vega della marina militare aveva a bordo 726 migranti.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Libano, omicidio diplomatica britannica: arrestato un uomo

Il cadavere della 30enne ritrovato in una strada a Beirut. Disposta seconda autopsia

Cars are parked at Misurata Central Hospital

Libia, sequestrato e ucciso il sindaco di Misurata

Il corpo abbandonato fuori da un ospedale. I sospetti ricadono sulle milizie e i gruppi islamisti della città

Foto tratta dal profilo Twitter #SAVEAHMAD

L'accademico iraniano Djalali confessa: "Spionaggio per sabotare programma nucleare"

L'ammissione alla tv di Stato. Secondo la moglie, tuttavia, l'uomo, già condannato a morte, sarebbe stato costretto dai suoi interlocutori a leggere la confessione

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati