Lunedì 30 Maggio 2016 - 07:45

Migranti sgomberati dalle forze dell'ordine a Ventimiglia

Il sindaco Enrico Ioculano in segno di protesta per la gestione dei migranti si è autosospeso dal Pd

Migranti sgomberati dalle forze dell'ordine a Ventimiglia

Le forze dell'ordine hanno avviato lo sgombero dei migranti accampati a Ventimiglia (Imperia), a pochi chilometri dal confine con la Francia, dopo l'ordinanza emessa nei giorni scorsi dal sindaco, Enrico Ioculano, che in segno di protesta con i rappresentanti nazionali per la gestione dei migranti si è autosospeso dal Pd. Gli agenti, come raccontato dal movimento 'No borders' sui social network, sono intervenuti con mezzi blindati sia in spiaggia che in stazione, dove i profughi aveva trovato rifugio dopo aver lasciato l'accampamento lungo il fiume Roja. I migranti sono stati fatti salire su alcuni pullman.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Stazione O

Vecchie, affollate, sempre in ritardo. Ecco le 10 peggiori linee di pendolari

Uno studio di Legambiente raccoglie i pareri degli utenti. Una classifica molto poco "onorevole" che riguarda milioni di persone

Nevicata in Piemonte - Disagi sulla A32 Torino Bardonecchia

Liguria, treno bloccato per il maltempo: 400 passeggeri al freddo

Il convoglio è rimasto fermo dalle 17 di domenica pomeriggio per circa 4 ore, a causa del fenomeno del gelicidio

Prima nevicata a Milano

Maltempo in arrivo in tutta Italia: allerta in Emilia Romagna, Liguria, Toscana

Calano le temperature. Attese pioggia e neve, attenzione per pericolo valanghe