Giovedì 02 Giugno 2016 - 16:00

Migranti, scontri in campo profughi a Lesbo: 15 feriti

Durante i tafferugli sono state date alle fiamme 11 tende

Migranti, scontri in campo profughi a Lesbo: 15 feriti, 3 gravi

Quindici persone sono rimaste ferite in alcuni scontri avvenuti nella notte tra rifugiati pachistani e afghani nell'accampamento di Moria, sull'isola greco di Lesbo. Secondo la polizia locale, tre migranti hanno riportato gravi feriti. I media parlano di una lite in cui gli afghani hanno accusato i pachistani di furto e di molestie alle donne, mentre i pachistani sostengono che gli afghani controllino l'accampamento con modalità mafiose.

Durante gli scontri sono state date alle fiamme 11 tende, alcune delle quali contenevano vestiti e coperte portate dall'Unhcr da distribuire ai rifugiati.
Un gran numero di migranti, per lo più famiglie con bambini, ha lasciato il campo dopo le rivolte e ha trascorso la notte in campagna o si è rifugiata nella città di Mitilene.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Francia, treno travolge scuolabus vicino a Perpignan

Francia, scontro treno-scuolabus vicino Perpignan: morti quattro adolescenti

Il pullman che trasportava i ragazzini dal liceo di Millas spaccato a metà nell'impatto, come feriscono alcuni testimoni

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido

Putin e Erdogan in conferenza stampa a Ankara

Putin si presenta come candidato migliore: Opposizione destabilizzerebbe

Il presidente russo spera nel sostegno di più di un partito politico

Handout photo of Kentucky state Representative Dan Johnson (R-KY)

Usa, si suicida deputato repubblicano del Kentucky accusato di stupro

L'accusa di stupro risale al 2013, ma il caso era stato riaperto sulla scia degli scandali sessuali che hanno travolto altri 4 deputati della sua legislatura