Domenica 03 Aprile 2016 - 17:30

Migranti, scontri al Brennero tra centri sociali e polizia

Almeno 600 manifestanti provenienti da Italia, Austria e Germania contro le politiche europee sui migranti

Brennero, Mobilitazione del movimento NoBorder

Tensione al Brennero tra centri sociali e polizia austriaca. I manifestanti 'No Border', almeno 600 provenienti da tutta Italia, dall'Austria e dalla Germania, hanno protestato al valico italo-austriaco del Brennero contro le politiche europee sui migranti. La polizia austriaca in tenuta antisommossa ha respinto con spray urticante e manganelli i giovani dei centri sociali che si erano spinti per 800-900 metri in territorio austriaco. Lo scontro è durato pochi minuti, poi i manifestanti sono ritornati a scandire slogan e pronunciare discorsi contro la chiusura di Schengen alla rotonda che segna il confine, in territorio italiano. C'è stato anche un tentativo di occupare i binari della ferrovia e i treni sono stati interrotti per una decina di minuti. Al momento la situazione è tranquilla e una metà dei manifestanti sta già lasciando la zona per ritornare nelle città di provenienza. La polizia italiana riferisce che almeno 3 ragazzi sono stati feriti e soccorsi in ambulanza.

 I manifestanti fanno parte del movimento 'No Border'. "Non riconosciamo quel confine per cui vogliamo passarlo insieme a tante e tanti senza chiedere alcuna autorizzazione. L'Europa che vogliamo è aperta e solidale,non ha confini e non riconosce i sentimenti dell'odio raziale", scrivono nelle locandine diffuse quando è stato organizzata la protesta di oggi al Brennero. "Bisogna ripensare il concetto di cittadinanza europea - spiegano ancora i manifestanti - basandola su diritti sociali, welfare e libertà di movimento per tutti e tutte e rimettere in discussione l'idea stessa della fortezza Europa che i governi comunitari stanno mettendo in pratica".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Silvio Berlusconi ospite a "Porta a Porta"

Ruby ter, Berlusconi rinviato a giudizio a Torino con la Bonasia

Il Cav è indagato per corruzione in atti giudiziari

Manifestazione dei movimenti per la casa contro lo show di Beppe Grillo

"A Roma 2mila ricchi tra gli abusivi delle case popolari"

La denuncia della giunta Raggi sul blog del M5s

Visita del presidente Mattarella a  Mantova

Mantova, favori sessuali in cambio di fondi: indagato il sindaco

Mattia Palazzi, Pd, finito nell'indagine della procura, si difende: "Mai chiesto nulla a nessuno in cambio di una collaborazione con il Comune"

Amazon - Sciopero dei lavoratori del magazzino di Castel San Giovanni

"Oggi il pacco è per Amazon", scioperano i dipendenti di Piacenza durante il Black Friday

La protesta dei lavoratori per chiedere un migliore trattamento economico