Giovedì 01 Dicembre 2016 - 09:15

Referendum, Renzi: Con No pietra tombale per 10 anni

"Con No la casta vince 2-0 in trasferta, se passa il Sì chiederò a Parlamento veto su bilancio Ue"

Referendum, Renzi: Con No pietra tombale per 10 anni

"Prima legge con il Sì? La prima cosa sarà chiedere al Parlamento di mettere il veto sul bilancio dell'Ue se non cambiano politica sull'immigrazione. L'Europa non può sbatterci le porte in faccia". Lo ha detto il premier Matteo Renzi durante 'Mattino 5'.

 "Se vince il no ci teniamo il parlamento con 950 poltrone. Vincerà la casta due a zero in trasferta. Non mi interessa stare a discutere di inciuci, analisi, accordicchi del giorno dopo. L'Italia non deve avere i soliti politici che tornano dopo 30 anni a impaludare tutto. Io comunque nel caso non sono della partita. Resto se posso dare una mano ai cittadini". 

Il premier Renzi ha sottolineato: "Questa riforma è passata da sei passaggi parlamentari e 85 milioni di emendamenti, 5200 votazioni e due anni di dibattito. Parliamo di una riforma difficilissima, è un'occasione che non ricapiterà. Avrei messo il vincolo di mandato". E ha aggiunto: "Con il No arriva una pietra tombale sulle riforme costituzionali per un decennio".

"Io mi ricordo l'ultimo governo tecnico con tasse e Fornero. Se vince No si alzano le tasse? Con noi le tasse sono scese. Per me il percorso deve continuare, l'Economist, che non è la Bibbia, dice che serve un governo tecnico. Io dico di votare pensando ai nostri figli". 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Quirinale - Consultazioni

Crisi di governo, al via le consultazioni: al Colle Grasso, Boldrini e Napolitano

Sabato la giornata più calda con le delegazioni di Pd, Lega, Forza Italia e M5S al Quirinale

M5S: Al voto subito, no a governo di lacrime e sangue

M5S: Al voto subito, no a governo di lacrime e sangue

Per i parlamentari pentastellati si può andare alle urne con l'Italicum

Schifani: Obiettivo primario è nuova legge elettorale

Schifani: Obiettivo primario è nuova legge elettorale

Per il senatore di Fi è l'unica strada per arrivare a un nuovo governo

Gianni Cuperlo

Cuperlo: Bene ricostruire coalizione a partire dal Pd

L'esponente dem apre alla proposta di Pisapia per un centrosinistra unito