Martedì 05 Aprile 2016 - 15:15

Migranti, Grecia: Papa Francesco a Lesbo il 14 e 15 aprile

Sarà insieme sull'isola insieme al patriarca di Costantinopoli Bartolomeo I

Papa Francesco celebra la Santa Messa in occasione del Giubileo

Papa Francesco e il patriarca di Costantinopoli Bartolomeo I saranno a Lesbo, isola greca cuore della crisi dei migranti, il prossimo 14 e 15 aprile. Lo ha reso noto il governo greco spiegando che il premier Alexis Tsipras e l'arcivescovo di Atene Geronimo accompagneranno il pontefice nella sua visita.

Questa mattina il portavoce della Santa Sede, Padre Federico Lombardi aveva confermato a LaPresse contatti in corso per una possibile visita di Papa Francesco in Grecia, dove l'emergenza migranti è più scottante.

La notizia è trapelata in giornata: il sito di informazione religiosa Il Sismografo parla di una visita all'isola di Lesbo, insieme al Patriarca Bartolomeo, il 14 aprile a seguito di una proposta da parte di Hyeronimus, arcivescovo di Atene e di tutta la Grecia, che ha avuto il sostegno del Santo Sinodo della chiesa Grecia.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A hashtag is displayed inside Amazon's Black Friday pop-up space in London

Amazon, black friday a rischio: sciopero 4mila dipendenti a Piacenza

I lavoratori chiedono un miglior trattamento economico. Braccia incrociate da venerdì mattina alla stessa ora di sabato

Funerale Totò Riina a Corleone

Facebook chiede scusa ai Riina: condoglianze rimosse per errore

Dopo la morte del boss sui social erano arrivati post che facevano riferimento al suo spessore criminale

I funerali di Noemi Durini, la sedicenne uccisa dal proprio ragazzo

Femminicidio, 'fenomeno allarmante'. Italiani tre quarti degli assassini

I dati presentati in Commissione dal ministro della Giustizia Orlando. E la maggior parte avvengono tra persone che avevano o hanno un legame affettivo

Camera dei Deputati. Voto finale sul DL Vaccini

Vaccini obbligatori, la Consulta respinge i ricorsi del Veneto: "Decreto legittimo"

Sul giudizio della Consulta pesa il calo della copertura: "Giusto, quindi, passare dalla persuasione all'obbligo"