Martedì 23 Febbraio 2016 - 10:45

Migranti, polizia greca inizia trasferimenti da confine macedone

I profughi avevano occupati i binari della ferrovia nella zona di Idomeni

Migranti, polizia greca inizia trasferimenti da confine macedone

La polizia greca ha iniziato a trasferire i migranti dal confine con la Macedonia, dopo che migliaia sono rimasti bloccati a causa dei nuovo limiti imposti dalla Macedonia. I profughi avevano occupati i binari della ferrovia nella zona di Idomeni, dove si trova un campo di accoglienza, dopo aver tentato di superare comunque il confine. Polizia greca e pullman vuoti sono entrati nell'area prima dell'alba, ha raccontato un testimone a Reuters. Circa 600 persone sono state circondate dagli agenti.

A Idomeni i migranti bloccati erano circa 1.200, in gran parte afghani o persone senza documenti validi. Intanto, oggi altri 1.250 profughi sono arrivati ad Atene in traghetto, dopo aver raggiunto le isole greche attraversando il mar Mediterraneo. Alcuni di loro avevano biglietti di pullman verso Idomeni, ma non è chiaro se sarà loro permesso di viaggiare verso nord dalla capitale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sparatoria a Seattle: l'Fbi non esclude ipotesi terrorismo

Sparatoria a Seattle: l'Fbi non esclude ipotesi terrorismo

Nell'attacco sono rimaste uccise cinque persone

Duesseldorf, arrestato 22enne in aeroporto: è membro Isis

Arrestato 22enne in aeroporto Duesseldorf: è membro Isis

Il giovane si era formato in un campo di addestramento in Siria

Sparatoria a nord Seattle: 5 i morti, avanti caccia all'uomo

Sparatoria a nord Seattle: 5 i morti, avanti caccia all'uomo

L'assalitore, un giovane ispanico, ha aperto il fuoco con un fucile

Sulla pistola trovata a Charlotte ci sono le impronte di Keith

Charlotte, su pistola le impronte di Keith. Moglie pubblica video

La famiglia dell'uomo di colore freddato dalla polizia ha diffuso sul web il video in cui Keith viene ucciso