Domenica 23 Ottobre 2016 - 09:45

Migranti, 470 persone sbarcano a Napoli: 20 bimbi e un morto

Bambina portata in ospedale con la mamma

Sbarco a Napoli: oltre 400 persone al porto partenopeo

Nel porto di Napoli è approdata la nave della Guardia Costiera Gregoretti, con oltre 470 migranti tra cui una ventina di bambini accompagnati e un cadavere. Lo conferma la centrale operativa della capitaneria di porto della città.
"Abbiamo ricordato a tutti la necessità di un abbraccio fra i popoli - ha commentato il vicesindaco della città Raffaele Del Giudice ai microfoni si Skytg24 -. Ci siamo organizzati, la macchina istituzionale ha lavorato bene, abbiamo rifocillato tutti subito, stiamo cercando di dare supporto con la polizia locale, la Caritas, le associazioni di volontariato, la protezione civile. Una bambina è stata portata in ospedale con la mamma perché aveva un po' di febbre".
 

IERI SOCCORSI 2400 MIGRANTI. Nella giornata di sabato sono state soccorse 2.400 persone, tratte in salvo nel Mediterraneo Centrale, nel corso di 20 operazioni di soccorso coordinate dalla centrale operativa della guardia costiera a Roma, del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In totale tra venerdì e sabato sono stati recuperati 14 corpi senza vita. Sono state inoltre necessarie 2 evacuazioni mediche in favore di migranti bisognosi di cure sanitarie.
Le persone soccorse si trovavano a bordo di gommoni e piccole imbarcazioni. Alle operazioni hanno preso parte la nave Corsi della guardia costiera, 2 motovedette della guardia costiera di Lampedusa, unità del dispositivo EUnavforMed e di Frontex, una nave della marina militare irlandese, un rimorchiatore e gli assetti delle ONG: MsF, S.O.S.Mediterranee e Sea Watch.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pagina di insulti a Bebe Vio, esposto Codacons contro Facebook

Pagina di insulti a Bebe Vio, esposto Codacons contro Facebook

Presentato alle procure di Roma e Venezia per denunciare la mancata chiusura

Roma, Raggi in piazza con i tassisti: Siamo al vostro fianco

Roma, Raggi in piazza con i tassisti: Siamo al vostro fianco

"Basta norme calate dall'alto, via la norma Lanzillotta dal Milleproroghe"

Taxi, mille in piazza a Montecitorio: esplosa una bomba carta

Mille tassisti in piazza a Montecitorio: esplosa una bomba carta

Nel presidio anche lavoratori ambulanti che protestano contro la direttiva Bolkenstein

Delitto di Avetrana, la Corte di Cassazione conferma l'ergastolo per Sabrina e Cosima

Avetrana, Cassazione conferma l'ergastolo per Sabrina e Cosima

Ribadite le condanne per lo zio Michele a 8 anni e per suo fratello Carmine a 5 anni e 11 mesi