Domenica 06 Marzo 2016 - 15:45

Migranti, naufragio al largo Turchia: 25 morti, 15 in salvo

Finora nel 2016, secondo i dati Onu, sono almeno 400 le persone morte nel tentativo di raggiungere l'Europa via mare

Migranti, operazione di soccorso guardia costiera turca nel Mar Egeo

E' salito a 25 il numero dei migranti morti nel naufragio di un'imbarcazione al largo della Turchia, all'altezza della provincia di Ayidin, vicino alla località di Didim. Lo ha riferito l'agenzia stampa Anadolu, citando la Guardia costiera che sinora ha recuperato 15 superstiti. Le operazioni di salvataggio proseguono, mentre il numero di persone coinvolte nell'incidente non è noto. Finora nel 2016, secondo i dati Onu, sono almeno 400 le persone morte nel tentativo di raggiungere l'Europa via mare. Nel 2015 sono morte in queste circostanze oltre 3.700 persone.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cina, Xi: "Pronti a diventare un grande Paese socialista moderno"

Cina, Xi: "Pronti a diventare un grande Paese socialista moderno"

E sull'economia annuncia: "Puntiamo ad avere tassi d'interesse e i tassi di cambio più basati sul mercato"

Alfano con il Presidente dell'Alto Consiglio di Stato libico Abdulrahmann Swehli

Nigeria, liberato don Pallù. Alfano: "Sta bene"

Il sacerdote romano della diocesi di Roma era da tre anni in missione nel Paese africano

Il direttore di Amazon Studios si dimette per accuse di molestie sessuali

Avrebbe inoltre ignorato le denunce di un'attrice su abusi sessuali che avrebbe subito da Weinstein

Bloccato l'ultimo 'travel ban'. L'ira della Casa Bianca: "Grave errore"

Bloccato l'ultimo 'travel ban'. L'ira della Casa Bianca: "Grave errore"

Le restrizioni contenute nel bando riguardano i cittadini di Iran, Libia, Siria, Yemen, Somalia, Ciad e Corea del Nord