Venerdì 22 Gennaio 2016 - 15:30

Migranti, naufragi Egeo: bilancio sale a 41 morti, 17 sono bambini

Nel naufragio di Farmakonisi un'imbarcazione con 48 persone a bordo si è schiantata contro le rocce ed è affondata

Migranti, naufragi Egeo: bilancio sale a 41 morti, 17 sono bambini

È salito a 41 morti, fra cui 17 bambini, il bilancio dei due naufragi avvenuti stamattina nell'Egeo, vicino alle isole greche di Farmakonisi e alolimnos. La guardia costiera greca riferisce che nel naufragio di Farmakonisi un'imbarcazione con 48 persone a bordo si è schiantata contro le rocce ed è affondata: 40 migranti si sono salvati da soli, mentre la guardia costiera e una nave di Frontex hanno recuperato i corpi senza vita di sette persone, cioè sei bambini e una donna, salvando una bimba che era in acqua.

Nel naufragio vicino Kalolimnos, invece, sono stati recuperati 34 cadaveri, 11 dei quali di bambini, e sono state salvate 26 persone. Le operazioni di soccorso procedono e il numero di dispersi oscilla perché non è chiaro quante persone viaggiassero a bordo (fra 70 e 100).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump parla all'Heritage Foundation President's Club a Washington

Le condoglianze di Trump alla famiglia del soldato ucciso: "Sapeva quel che faceva"

La frase rivelata da una deputata e smentita dal tycoon, è stata invece confermata dalla mamma del giovane morto in Niger

Barcellona, migliaia in piazza per liberazione leader indipendentisti

Catalogna affronta ultimatum. Rajoy: "Puigdemont mostri buonsenso"

Il leader catalano pronto a dichiarare l'indipendenza se Madrid farà ricorso all'articolo 155. La scadenza è alle 10 di giovedì 19

Marocco, re Mohammed VI: "Verso nuovo modello di sviluppo"

il Paese è pronto ad affrontare la sfida per adeguarsi alle esigenze attuali

Sparatoria a Baltimora: diverse persone ferite

Sparatoria vicino a Baltimora: diverse persone ferite

Varie scuole nella zona sono state isolate per precauzione