Venerdì 22 Gennaio 2016 - 15:30

Migranti, naufragi Egeo: bilancio sale a 41 morti, 17 sono bambini

Nel naufragio di Farmakonisi un'imbarcazione con 48 persone a bordo si è schiantata contro le rocce ed è affondata

Migranti, naufragi Egeo: bilancio sale a 41 morti, 17 sono bambini

È salito a 41 morti, fra cui 17 bambini, il bilancio dei due naufragi avvenuti stamattina nell'Egeo, vicino alle isole greche di Farmakonisi e alolimnos. La guardia costiera greca riferisce che nel naufragio di Farmakonisi un'imbarcazione con 48 persone a bordo si è schiantata contro le rocce ed è affondata: 40 migranti si sono salvati da soli, mentre la guardia costiera e una nave di Frontex hanno recuperato i corpi senza vita di sette persone, cioè sei bambini e una donna, salvando una bimba che era in acqua.

Nel naufragio vicino Kalolimnos, invece, sono stati recuperati 34 cadaveri, 11 dei quali di bambini, e sono state salvate 26 persone. Le operazioni di soccorso procedono e il numero di dispersi oscilla perché non è chiaro quante persone viaggiassero a bordo (fra 70 e 100).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sparatoria a Seattle: l'Fbi non esclude ipotesi terrorismo

Sparatoria a Seattle: l'Fbi non esclude ipotesi terrorismo

Nell'attacco sono rimaste uccise cinque persone

Duesseldorf, arrestato 22enne in aeroporto: è membro Isis

Arrestato 22enne in aeroporto Duesseldorf: è membro Isis

Il giovane si era formato in un campo di addestramento in Siria

Sparatoria a nord Seattle: 5 i morti, avanti caccia all'uomo

Sparatoria a nord Seattle: 5 i morti, avanti caccia all'uomo

L'assalitore, un giovane ispanico, ha aperto il fuoco con un fucile

Sulla pistola trovata a Charlotte ci sono le impronte di Keith

Charlotte, su pistola le impronte di Keith. Moglie pubblica video

La famiglia dell'uomo di colore freddato dalla polizia ha diffuso sul web il video in cui Keith viene ucciso