Venerdì 15 Gennaio 2016 - 09:00

Migranti, Napolitano: Italia si batta per diritto asilo comune

La spinta dell'ex capo dello Stato a una maggiore integrazione europea nelle strategie sull'immigrazione

L'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

L'Italia deve "promuovere e perseguire maggiore integrazione, a partire dall'immigrazione. Un fronte sul quale abbiamo fatto molto, delineando anche una nuova strategia di reale condivisione delle responsabilità, anche se poi si resta condizionati dall'anacronistico accordo di Dublino. L'Italia si deve battere per un regime comune europeo di immigrazione e asilo, ponendosi così in linea con la propria migliore tradizione europeistica". Sono le parole dell'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, intervistato oggi dalla Stampa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sergio Mattarella alla festa conclusiva del centro estivo istituito a Castelporziano

Mattarella: Persone con disabilità fanno Paralimpiadi ogni giorno

A Castelporziano la festa di fine estate del centro per anziani e disabili

Raggi e la riunione sul tetto: ecco le foto - Immagini tratte dal profilo di Twitter di Frederico D Carvalho

Raggi e la riunione sul tetto: ecco le foto

La sindaca è stata immortalata da un fotografo portoghese

Raggi pubblica foto con ragioniere generale: E' qui al lavoro

Raggi pubblica foto con ragioniere generale: E' qui al lavoro

La sindaca mette a tacere i rumors sul presunto addio di Stefano Fermante

Grillo: Raggi ha la mia fiducia, buon lavoro a nuovi assessori

Grillo: Raggi ha la mia fiducia, buon lavoro a nuovi assessori

Nominati oggi Andrea Mazzillo e Massimo Colomban