Martedì 02 Agosto 2016 - 09:00

Migranti, Marina militare soccorre 5 barconi: 561 persone salvate

Gli interventi sono avvenuti nel Mediterraneo Meridionale

Migranti, Marina militare soccorre 5 barconi: 561 persone salvate

Nella giornata di ieri il pattugliatore Cigala Fulgosi e la fregata Grecale del dispositivo aeronavale Mare Sicuro hanno portato a termine 5 interventi di soccorso nel Mediterraneo Meridionale traendo in salvo 561 persone. Il pattugliatore Fulgosi è intervenuto in soccorso di un gommone e di un piccolo barchino di legno recuperando 161 migranti. Successivamente ha imbarcato altri 136 migranti soccorsi dalla nave tedesca Datteln.
 

La fregata Grecale ha soccorso tre gommoni recuperando in totale 400 migranti trasbordati successivamente sul pattugliatore Fulgosi. Nave Fulgosi con 697 migranti a bordo si dirige verso Reggio Calabria per procedere con lo sbarco dei migranti soccorsi. Nave Vega sbarcherà questa mattina a Messina i 734 migranti recuperati durante lo scorso fine settimana nelle acque del Canale di Sicilia dalle navi della Marina Militare e dalla nave Topaz Responder dell'Ong MOAS.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

La tragedia di Chieti. Filippone ha ucciso anche la moglie

L'autopsia e altri elementi hanno convinto gli inquirenti: esclusi il suicidio e l'incidente. E' stato l'uomo a buttarla dalla finestra

Palazzo di Giustizia. Inaugurazione dell'Anno Giudiziario in Corte di Cassazione

Strage Ustica, Cassazione: "Ministeri risarciscano la compagnia aerea Itavia"

Secondo i giudici, se i dicasteri "avessero adottato le condotte loro imposte dagli specifici obblighi di legge, l'evento non si sarebbe verificato"

FILES-ITALY-POLITICS-NAPOLITANO-HEALTH

Napolitano dimesso dall'ospedale San Camillo di Roma

Era ricoverato dal 24 aprile dopo il malore e l'operazione al cuore