Domenica 09 Aprile 2017 - 23:45

Migranti, Marcon (Si-Possibile): Minniti fa a gara con Salvini

"Con i suoi decreti fa a gara con il leader della Lega a chi ha la ruspa più grande"

Migranti, Marcon (Si-Possibile): Minniti fa a gara con Salvini

"Il ministro Minniti dice che l'accoglienza trova un limite nell'integrazione. Più o meno è quello che ha detto Salvini in questi anni. Minniti con i suoi decreti fa a gara con Salvini a chi ha la ruspa più grande". Lo afferma il capogruppo dei deputati di Sinistra Italiana-Possibile Giulio Marcon.

"In realtà non è l'accoglienza ad avere un limite nell'integrazione, ma sono le politiche di Minniti a dovere trovare un limite nella Costituzione e nella dichiarazione universale dei diritti umani", conclude Marcon. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Commissione Vigilanza Rai. Eletto il Presidente Alberto Barachini

Rai, Alberto Barachini: chi è il nuovo presidente della vigilanza

Giornalista, dal 1999 è cresciuto nella squadra Mediaset. Alle ultime elezioni politiche, Silvio Berlusconi lo ha voluto nella squadra dei candidati azzurri

Giustizia, il ministro Bonafede al Csm

Legittima difesa, Bonafede: "No alla liberalizzazione delle armi". M5S frena

Salvini precisa: "No pistole vendute in tabaccheria. Niente modello americano". Il premier Conte: "No alla giustizia privata"

Migranti, Saviano a Salvini: "Quanto piacere provi a vedere bimbi morire?". E lui lo querela

Lo scrittore risponde a un post del ministro dell'Interno su Facebook con la foto della donna morta in mare con il suo bambino

Commissione Vigilanza Rai. Eletto il Presidente Alberto Barachini

A Forza Italia la Vigilanza Rai: è Barachini il nuovo presidente

Al Copasir è stato invece eletto presidente Lorenzo Guerini, del Pd