Venerdì 12 Febbraio 2016 - 10:45

Migranti, Unhcr: In Ue da inizio anno 80mila arrivi e 400 morti

Il 58% di coloro che hanno cercato di attraversare il Mediterraneo sono donne e bimbi

Migranti, Unhcr: In Ue da inizio anno 80mila arrivi e 400 morti

Circa 80mila rifugiati e migranti sono arrivati in Europa nelle prime sei settimane dell'anno dopo avere attraversato il Mediterraneo e 400 di loro sono morti durante le traversate. Lo riferisce l'agenzia Onu per i rifugiati, l'Unhcr. "Nonostante le cattive condizioni del mare, il duro inverno e le sofferenze che devono affrontare all'arrivo, circa 2mila persone al giorno continuano a rischiare la vita loro e dei loro figli provando a giungere in Europa", afferma l'Unhcr. Degli arrivati dall'inizio dell'anno, il 58% sono donne e bambini.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pippa Middleton vince causa per violazione 3mila foto online

Pippa Middleton vince causa per violazione 3mila foto online

Per l'attacco il principale indiziato è il web-designer Nathan Wyatt

Israele, morto Shimon Peres a 93 anni

Israele, addio all'ex presidente Shimon Peres

Il politico, Nobel per la Pace nel 1994, è scomparso all'età di 93 anni. Obama: "Siamo in debito con lui"

Francia, dopo Nizza sventati altri attacchi in Costa azzurra

Francia, dopo Nizza sventati altri attacchi in Costa azzurra

Nel mirino eventi sportivi, scuole e luoghi di culto

Israele, chi è Shimon Peres: veterano politica, Nobel per accordi Oslo

Chi è Shimon Peres: veterano politica, Nobel per accordi Oslo

L'ex presidente è morto all'età di 93 anni, le sue condizioni si sono aggravate dopo un ictus