Venerdì 12 Febbraio 2016 - 10:45

Migranti, Unhcr: In Ue da inizio anno 80mila arrivi e 400 morti

Il 58% di coloro che hanno cercato di attraversare il Mediterraneo sono donne e bimbi

Migranti, Unhcr: In Ue da inizio anno 80mila arrivi e 400 morti

Circa 80mila rifugiati e migranti sono arrivati in Europa nelle prime sei settimane dell'anno dopo avere attraversato il Mediterraneo e 400 di loro sono morti durante le traversate. Lo riferisce l'agenzia Onu per i rifugiati, l'Unhcr. "Nonostante le cattive condizioni del mare, il duro inverno e le sofferenze che devono affrontare all'arrivo, circa 2mila persone al giorno continuano a rischiare la vita loro e dei loro figli provando a giungere in Europa", afferma l'Unhcr. Degli arrivati dall'inizio dell'anno, il 58% sono donne e bambini.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mosca taglia la presenza di personale diplomatico statunitense

Russia, conduttrice accoltellata in radio: fermato l'aggressore

Tatyana Felgengauer colpita al collo, non è in pericolo di vita. Non è chiaro il movente dell'assalitore

Elezioni In Argentina

Argentina, Macri vince le legislative. A Fernandez un seggio in Senato

Nelle elezioni di midterm il presidente in carica si rafforza

Molestie sessuali anche a Wall Street: rimossi due manager

Molestie sessuali anche a Wall Street: rimossi due manager

Nel mirino C. Robert Chow e Gavin Baker, dirigenti della Fidelity Investments