Martedì 13 Febbraio 2018 - 13:30

Migranti, Frontex: a gennaio arrivi raddoppiati

Secondo il rapporto di Frontex: saliti a oltre 4800, il doppio rispetto al mese precedente

Migranti salvati al largo delle coste libiche

"Il numero di migranti arrivati in Italia attraverso la rotta del Mediterraneo centrale a gennaio è salito a più di 4800, il doppio rispetto al mese precedente, quando le attività di contrabbando sono state rallentate da combattimenti vicino alle aree di partenza e dalle cattive condizioni meteorologiche. Il totale mensile è approssimativamente in linea con gennaio dello scorso anno". Lo si legge in una nota di Frontex. 

L'agenzia europea della guardia di frontiera e costiera ha spiegato che "secondo i dati preliminari, gli eritrei sono il gruppo di migranti più numeroso su questa rotta, seguiti dai cittadini del Pakistan e della Tunisia. Negli ultimi mesi Frontex ha anche notato un aumento del numero di libici che attraversano il Mediterraneo".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sede Ema, oggi il verdetto

Ema, il Consiglio Ue contro Milano: "Suo ricorso irricevibile"

Anche Gentiloni interviene: "Gestita male? No, serve gioco squadra no battute elettorali"

Pioggia a Milano

Maltempo, neve e temperature in picchiata: arriva il gelo siberiano

Attese nevicate e il Buran, il vento dalla Russia

Bologna, esplosione in palazzina di Via Canonici

Milano, incendio e esplosione in una ditta di Cuggiono: operaio ferito

Il rogo è divampato nell'ala della fabbrica dove vengono lavorati i solventi. Le condizioni del 36enne non sono gravi

Pioggia a Milano

Pioggia da nord a sud: il meteo 22 e 23 febbraio

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare