Martedì 19 Gennaio 2016 - 14:45

Migranti, da gennaio 77 morti nel mar Egeo, 18 in canale Sicilia

Lo rivela l'Organizzazione internazionale per le migrazioni, secondo cui la situazione sta peggiorando con le cattive condizioni metereologiche

Rifugiati arrivano sull'isola greca di Lesbo dopo aver attraversato il Mar Egeo

Sono già almeno 77 i migranti morti nel mar Egeo nei primi 18 giorni di gennaio nel tentativo di raggiungere le coste della Grecia. Sono i dati rilasciati dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), secondo cui la situazione sta peggiorando con le cattive condizioni metereologiche. Tre naufragi sono stati registrati in soli tre giorni, dal 15 al 18 gennaio, quando la Guardia costiera greca ha salvato 20 persone, provenienti da Iraq e Siria, al largo dell'isola di Agatonisi.

 

Tre bambini, due maschi e una femmina, hanno però perso la vita. Sabato, sono morte annegati altri sei migranti per il naufragio di un barcone al largo dell'isola di Samos, mentre un bambino ha perso la vita quando un barcone si è capovolto al largo di Farmakonisi: 63 persone sono state tratte in salvo.
In Italia sono invece 18 i migranti annegati dall'inizio dell'anno nel Canale di Sicilia.

 

OLTRE 31MILA ARRIVI IN GRECIA. Nei primi 18 giorni di gennaio, sono arrivati in Grecia via mare 31.244 migranti, pari a circa 21 volte gli arrivi dell'intero mese di gennaio del 2015 quando furono registrati dalla guardia costiera 1.472 richiedenti asilo. È la stima dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) che lancia l'allarme: si stima che il numero di arrivi marittimi in Grecia nel 2016 possa superare in modo significativo il record del 2015 di 853.650 migranti arrivati in Grecia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

La nave Diciotti arriva al porto di Catania ma resta ormeggiata

Diciotti, sbarco vietato. Unhcr: "Persone torturate, ne hanno diritto"

Dopo l'attracco a Catania, Salvini impedisce ai passeggeri di scendere a terra: "Prima l'impegno della Ue sulla redistribuzione"

Spanish Queen Sofia in Morocco

Marocco, fonti: Principe Hicham potrebbe aiutare giornalista accusato di molestie

La moglie dell'editore arrestato si è rivolta al reporter El Majdoubi pregandolo di intercedere con Hicham

ITALY-GOVERNMENT-MIGRANTS-DICIOTTI

Toninelli dà ok ad attracco nave Diciotti a Catania, ma Salvini blocca sbarco

Il ministro dell'Interno: "L'Europa faccia la sua parte o riportiamo migranti in Libia". Il Mit assicura: "Nessuno scontro"

Catalogna, migliaia in piazza a Barcellona dopo arresto Puigdemont

Spagna, armato di coltello assalta commissariato urlando 'Allahu Akbar': ucciso. Polizia: "Atto terroristico"

L'uomo ha fatto irruzione a Cornellà de Llobregat (Barcellona). Gli agenti hanno cercato di respingere l'attacco prima di aprire il fuoco