Mercoledì 26 Ottobre 2016 - 13:45

Migranti, caos e fiamme nella 'Giungla' di Calais

Il prefetto annuncia: "Lo sgombero è finito, evacuate 5mila persone"

Calais, migranti danno fuoco alle loro baracche prima di lasciare la Giungla

Caos e fiamme nella 'Giungla' di Calais. Un migrante siriano è rimasto leggermente ferito in seguito all'esplosione di bombole di gas nel campo, durante uno dei tanti incendi che si sono succeduti, secondo quanto riferito dai media francesi. Circa 30 roghi sono stati segnalati nel campo nelle ore della notte, ha fatto sapere Bfm Tv.

"Tra i migranti è usuale bruciare le tende quando vanno via", ha spiegato il prefetto di Calais, Fabienne Bucco, precisando che avvertimenti delle forze dell'ordine per evitare ciò sono stati invani.

Migranti, caos e fiamme nella 'giungla' di Calais

Intanto il prefetto ha annunciato inoltre che l'evacuazione del campo è terminata. "È la fine della 'giungla'. Il nostro compito è finito", ha affermato.

Da lunedì, ha spiegato Buccio, oltre 5mila migranti tra adulti e bambini sono stati trasferiti nei 450 centri di accoglienza in tutto il Paese. Allo stesso tempo, le operazioni di smantellamento delle tende e delle baracche, iniziate ieri pomeriggio, stanno continuando.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Corte Aja: Anche Olanda tra responsabili del massacro Srebrenica

Corte dell'Aja: Anche Olanda tra responsabili massacro Srebrenica

I soldati olandesi del contingente Onu agirono illegalmente facendo uscire i musulmani bosniaci dalla base

Siria, raid coalizione Usa su carcere Isis: almeno 57 morti

Siria, raid coalizione Usa su carcere Isis: almeno 57 morti

E' avvenuto nella città nordorientale di Al-Mayadeen

Merkel apre a nozze gay: Sì a voto deputati secondo coscienza

Merkel apre a nozze gay: Sì a voto deputati secondo coscienza

Ammorbidisce la sua posizione in vista delle elezioni legislative

Francia, Valls annuncia la rottura: Lascio il partito socialista

Francia, l'annuncio di Valls: Lascio il partito socialista

"Per me si volta una pagina", ha detto l'ex primo ministro alla radio Rtl