Lunedì 03 Luglio 2017 - 07:30

Migranti, c'è l'intesa: Francia e Germania sostengono l'Italia

Incontro a Parigi tra Minniti, Collomb e De Maiziere, alla presenza del commissario Ue Avramopoulos

Migranti, c'è l'intesa: Francia e Germania sostengono l'Italia

"C'è l'intesa". Nel corso dell'incontro tenutosi ieri sera a Parigi fra i ministri dell'Interno di Italia, Francia e Germania, Marco Minniti, Gerard Collomb e Thomas de Maiziere, alla presenza del commissario europeo per l'Immigrazione Dimitris Avramoupolos si è convenuto di "sostenere" l'Italia sulla questione migranti che in questi giorni la sta mettendo sotto pressione per il gran numero di sbarchi. Pertanto tutti i ministri lavoreranno insieme per avanzare una serie di proposte concrete da presentare al prossimo vertice di Tallinn previsto per giovedì 6 luglio. L'incontro era stato convocato per discutere di "un approccio coordinato e concertato" alla crisi migratora nel Mediterraneo e "per vedere come poter meglio aiutare gli italiani".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

L'automobile della Guardia di Finanza parcheggiata

Palermo, rete di Caf favoriva l'immigrazione clandestina: 9 arresti

Inoltravano istanze per il rinnovo o l'ottenimento del permesso di soggiorno sulla base di documentazione fiscale e assunzioni fittizie

Cernusco sul Naviglio, il luogo del lancio del sasso sulla statale

Piacenza, barista aggredita e violentata: 34enne arrestato a Milano

L'aggressore, non ancora identificato, ha sorpreso la donna mentre stava chiudendo il bar

Campobasso, ministro Savona indagato per usura bancaria

Sono coinvolte in tutto 23 persone, manager e noti banchieri che tra il 2005 e il 2013 hanno ricoperto ruoli chiave in Unicredit