Venerdì 15 Gennaio 2016 - 13:00

Migranti, altri tre bambini sono morti dopo un naufragio nel mar Egeo

Il gruppo stava tentando di raggiungere l'isola greca di Agathonissi

Migranti, altri tre bambini sono morti dopo un naufragio nel mar Egeo

I cadaveri tre bambini sono stati recuperati nella giornata di oggi nel mar Egeo, dopo il naufragio di una imbarcazione che era partita dalla Turchia con cui un gruppo di migranti stava tentando di raggiungere l'isola greca di Agathonissi. Una organizzazione non governativa che lavora nella zona ha ricevuto la segnalazione del mezzo che, trovatosi in difficoltà, aveva bisogno di soccorsi. Questi sono partiti immediatamente e sono state tratte in salvo venti persone.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump parla all'Heritage Foundation President's Club a Washington

Le condoglianze di Trump alla famiglia del soldato ucciso: "Sapeva quel che faceva"

La frase rivelata da una deputata e smentita dal tycoon, è stata invece confermata dalla mamma del giovane morto in Niger

Barcellona, migliaia in piazza per liberazione leader indipendentisti

Catalogna affronta ultimatum. Rajoy: "Puigdemont mostri buonsenso"

Il leader catalano pronto a dichiarare l'indipendenza se Madrid farà ricorso all'articolo 155. La scadenza è alle 10 di giovedì 19

Marocco, re Mohammed VI: "Verso nuovo modello di sviluppo"

il Paese è pronto ad affrontare la sfida per adeguarsi alle esigenze attuali

Sparatoria a Baltimora: diverse persone ferite

Sparatoria vicino a Baltimora: diverse persone ferite

Varie scuole nella zona sono state isolate per precauzione