Venerdì 15 Gennaio 2016 - 13:00

Migranti, altri tre bambini sono morti dopo un naufragio nel mar Egeo

Il gruppo stava tentando di raggiungere l'isola greca di Agathonissi

Migranti, altri tre bambini sono morti dopo un naufragio nel mar Egeo

I cadaveri tre bambini sono stati recuperati nella giornata di oggi nel mar Egeo, dopo il naufragio di una imbarcazione che era partita dalla Turchia con cui un gruppo di migranti stava tentando di raggiungere l'isola greca di Agathonissi. Una organizzazione non governativa che lavora nella zona ha ricevuto la segnalazione del mezzo che, trovatosi in difficoltà, aveva bisogno di soccorsi. Questi sono partiti immediatamente e sono state tratte in salvo venti persone.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

 Usa, un treno si schianta nella stazione di Hoboken in New Jersey: venti feriti

Usa, un treno si schianta nella stazione di Hoboken in New Jersey: 100 feriti

Schianto davanti a Manhattan: si teme un alto numero di vittime, crollato parte del tetto che copre i binari ferroviari

Londra, aumento prezzi e crisi alloggi: ancora bufera su Airbnb

Londra, aumento prezzi e crisi alloggi: ancora bufera su Airbnb

L'azienda respinge le accuse: "Rincaro non dipende da noi"

Aleppo, situazione sempre più disperata

Allarme dell'Unicef: Uccisi 96 bambini ad Aleppo Orientale

Il sistema sanitario nella città siriana è al collasso

Canada, William e Kate sul treno a vapore tra gli indigeni

Canada, William e Kate sul treno a vapore tra gli indigeni

Sorpresa per il principe e la duchessa nel deserto di Carcross