Giovedì 24 Agosto 2017 - 18:45

Migranti, al via controlli esercito austriaco al Brennero

Soldati e polizia del Tirolo attivi per contrastare l'immigrazione illegale

Migranti, al via i controlli dell'esercito austriaco al Brennero

L'esercito austriaco ha iniziato ad assistere la polizia del Tirolo nei controlli per contrastare l'immigrazione illegale. I militari sono attivi da martedì sera su strade e ferrovie nella regione vicina al valico del Brennero, alla frontiera tra Austria e Italia. Centinaia di auto, furgoni e pullman sono stati controllati dalle forze dell'ordine e dai soldati sull'autostrada A13 in corrispondenza della località austriaca di Schoenberg, a poche decine di chilometri dal valico, ha riferito il Tiroler Tageszeitung.

Inoltre, nei controlli sulla ferrovia sei migranti sono stati intercettati mentre tentavano di passare il confine verso nord, nascosti in un treno merci partito da Bolzano e diretto a Monaco di Baviera. I sei, due donne e quattro uomini provenienti da Costa d'Avorio, Nigeria e Burkina Faso, sono stati individuati nascosti sotto una cisterna di gas liquefatto.

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Messico blocca la vendita della Barbie-Frida Kahlo

Il giudice ha dato ragione alla famiglia dell'artista, che rivendicava di essere l'unica proprietaria dei diritti di immagine

PALESTINIAN-ISRAEL-GAZA-CONFLICT

Gaza, quattro palestinesi uccisi da spari Israele: sono 38 dal 30 marzo

Nuove vittime nel quarto venerdì consecutivo di mobilitazione massiccia al confine

FILES-US-BRITAIN-RUSSIA-ESPIONAGE-HISTORY

Usa, Putin disse a Trump: "Abbiamo le prostitute più belle del mondo"

È solo una delle frasi contenute nei memo dell'allora direttore dell'Fbi James Comey

Il mea culpa dell'Eta: "Ci scusiamo per il dolore causato"

Il gruppo separatista dei Paesi Baschi si dichiara pentito e chiede perdono alle vittime