Giovedì 24 Agosto 2017 - 18:45

Migranti, al via controlli esercito austriaco al Brennero

Soldati e polizia del Tirolo attivi per contrastare l'immigrazione illegale

Migranti, al via i controlli dell'esercito austriaco al Brennero

L'esercito austriaco ha iniziato ad assistere la polizia del Tirolo nei controlli per contrastare l'immigrazione illegale. I militari sono attivi da martedì sera su strade e ferrovie nella regione vicina al valico del Brennero, alla frontiera tra Austria e Italia. Centinaia di auto, furgoni e pullman sono stati controllati dalle forze dell'ordine e dai soldati sull'autostrada A13 in corrispondenza della località austriaca di Schoenberg, a poche decine di chilometri dal valico, ha riferito il Tiroler Tageszeitung.

Inoltre, nei controlli sulla ferrovia sei migranti sono stati intercettati mentre tentavano di passare il confine verso nord, nascosti in un treno merci partito da Bolzano e diretto a Monaco di Baviera. I sei, due donne e quattro uomini provenienti da Costa d'Avorio, Nigeria e Burkina Faso, sono stati individuati nascosti sotto una cisterna di gas liquefatto.

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, manifestanti anti-Mugabe marciano verso residenza presidente

Il nipote: "Lui e la moglie Grace sono pronti a morire per ciò che è giusto e non hanno intenzione di dimettersi"

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione

A fire is seen in Manhattan, New York

New York, incendio in un palazzo di sette piani a Manhattan

È successo nella zona di Hamilton Height. Almeno 5 feriti

Terrorismo, Isis minaccia cristiani con foto Papa decapitato

Un messaggio di minaccia contro "i fedeli della croce"