Venerdì 31 Marzo 2017 - 21:00

Miami, finisce la favola di Fognini: Nadal vince e va in finale

Il tennista ligure si arrende 6-1, 7-5

Miami, finisce la favola di Fognini: Nadal vince e va in finale

 Niente da fare per Fabio Fognini nella semifinale del torneo Atp Masters 1000 di Miami. Il tennista ligure si arrende 6-1, 7-5 a Rafa Nadal che ora attende nell'atto conclusivo del torneo il vincente della sfida fra Roger Federer e Nick Kyrgios. Per il maiorchino è la quinta finale a Miami dove insegue ancora il primo titolo. Resta il grandissimo torneo di Fognini, che ha centrato la seconda semifinale in un "Masters 1000" in carriera dopo Montecarlo 2013, la prima per un tennista italiano sul cemento. Grazie a questo risultato il ligure lunedì rientrerà nei top 30 (sarà numero 28), di nuovo primo azzurro nel ranking. Dopo un primo set senza storia Fognini nel secondo parziale ha combattuto alla pari con Nadal. Fatale l'undicesimo game dove il tennista di Arma di Taggia ha perso il servizio commettendo una doppio fallo sulla palla break in favore di Nadal che ha poi chiuso agevolmente la pratica nel gioco successivo.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tennis, Kevin Anderson vs Novak Djokovic - Finale maschile del torneo di Wimbledon

Il ritorno di Djokovic: il Joker cala poker a Wimbledon. Anderson ko in tre set

Il serbo ha portato a casa il 13° Slam di una carriera su 22 finali disputate nei quattro appuntamenti più importanti del circuito

TENNIS-GBR-WIMBLEDON

Il marito di Serena Williams rivela: "Temuto potesse morire dopo il parto"

Il racconto di Alexis Ohanian: "Ho baciato mia moglie prima di un intervento chirurgico e nessuno di noi sapeva se sarebbe tornata"

Tennis Wimbledon, Serena Williams vs Angelique Kerber -Finale femminilie

Tennis, Kerber vince Wimbledon: Williams seconda a 10 mesi dal parto

Djokovic batte Nadal ko 10-8 al 5° set e, dopo 15 mesi di sofferenza, torna alla finale di uno Slam

Wimbledon, Anderson in finale: vince maratona di 6 ore con Isner

Il sudafricano esce trionfatore dalla semifinale più lunga della storia del torneo