Venerdì 05 Agosto 2016 - 12:00

Meteo, oggi intensa perturbazione al centronord. Sole e caldo al sud

Il peggioramento sarà accompagnato da un calo sensibile delle temperature

Meteo, oggi intensa perturbazione al centronord. Sole e caldo al sud

La perturbazione arrivata ieri sera sull'Italia influenzerà il tempo durante tutta l'ultima parte della settimana. In particolare, spiegano dal Centro Epson Meteo, oggi porterà numerosi rovesci o temporali al Nord, localmente anche intensi e comincerà ad interessare il Centro a iniziare da Toscana, Umbria e Marche. Il peggioramento sarà accompagnato da un calo sensibile delle temperature che invece saranno ancora elevate al Sud e in Sicilia dove per oggi resiste il sole. Nel fine settimana il vortice di bassa pressione collegato alla perturbazione, gradualmente si muoverà lungo la Penisola rendendo il tempo decisamente instabile al Centrosud, con numerosi temporali che sabato si formeranno sia sulle regioni centrali, specie tra l'interno e il versante Adriatico, che su quelle meridionali e domenica più che altro al Sud; anche le temperature subiranno una generale ed evidente diminuzione, in particolare sulle regioni del versante adriatico dove risulteranno di diversi gradi sotto la media; saranno giornate anche ventose per venti settentrionali e con mari generalmente mossi o localmente molto mossi.

PREVISIONI PER OGGI. Al Sud e nelle Isole maggiori tempo prevalentemente soleggiato. Al Nord rovesci e temporali diffusi, localmente anche forti, in veloce propagazione da ovest verso est e con tendenza a schiarire sull'estremo Nordovest. Al Centro rovesci e temporali sparsi in arrivo su Toscana, Umbria, Marche; nella notte anche su Abruzzo e Molise. Temperature massime ancora con punte di 32-34 gradi al Sud, in calo al Centronord e Sardegna  in modo più evidente nelle regioni settentrionali e Toscana. Venti in rinforzo sul mar Ligure, sulla Corsica e di Maestrale sulla Sardegna; da segnalare anche un intenso vento di Foehn nelle valli alpine. La Protezione Civile ha diramato l'allerta meteo arancione per rischio idraulico in Lombardia e idrogeologico in Toscana e sull'alta Lombardia.

PREVISIONI PER IL WEEKEND. Sabato prevalenza di tempo bello al Nord, Toscana e Sardegna con nuvole sparse in attenuazione al mattino intorno all'alto Adriatico con gli ultimi rovesci in Romagna. Nuvole sulle altre regioni, anche se non mancheranno i momenti soleggiati, specie nel versante tirrenico e in Sicilia. Al mattino rischio di rovesci o locali temporali solo sul medio Adriatico, nel pomeriggio lungo l'Appennino e anche tra Puglia, Basilicata e alto Ionio; in forma più occasionale anche sui monti della Sicilia. In serata migliora nelle Marche, ancora instabile su Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania e Calabria. Venti moderati dai quadranti settentrionali in gran parte del Paese. Temperature massime in deciso calo in gran parte del Centrosud, più sensibile su medio e basso Adriatico, in rialzo invece al Nord.

Domenica la depressione con centro sulla Calabria determinerà ancora condizioni di instabilità sulle regioni meridionali e in Sicilia con il rischio di locali rovesci intermittenti e addosserà una nuvolosità variabile sul medio Adriatico e nel basso Lazio con qualche isolato rovescio il mattino ancora su Abruzzo e Molise. Prevalenza di sole sul resto del Centronord. Massime in ulteriore calo al Sud e in Sicilia,  in rialzo al Centronord ma con punte non oltre i 30-32 gradi. Insisteranno venti moderati settentrionali sull'Adriatico e gran parte del Centrosud.

TENDENZA INIZIO PROSSIMA SETTIMANA. Lunedì tempo in miglioramento anche al Sud dove saranno possibili pochi rovesci residui grazie al progressivo allontanamento della depressione. Sempre bello e soleggiato nel resto d'Italia. Massime in rialzo al Sud. Martedì sole e temperature in aumento al Centrosud; meno soleggiato al Nord dove comincerà ad avvicinarsi una nuova perturbazione con effetti inizialmente concentrati alle sole Alpi ma con possibili sconfinamenti dei rovesci a fine giornata sulle pianure del Nordovest. Mercoledì possibile coinvolgimento anche del Nordest.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana

REALI DI SAVOIA

Vittorio Emanuele III in Italia, la comunità ebraica contro il rientro: "Fatto inquietante"

La salma, partita da Alessandra d'Egitto durante la notte, è arrivata al santuario di Vicoforte

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere