Martedì 05 Dicembre 2017 - 10:15

C'è il sole ma fa freddo: il meteo del 5 e 6 dicembre

Cielo sereno su tutta Italia. Temperature minime in lieve calo

Veduta dell'Idroscalo

Le previsioni meteo per martedì 5 dicembre in Italia a cura dell'Aeronautica militare.

Al nord: cielo generalmente sereno, salvo qualche locale e innocuo addensamento fino metà giornata sulle aree più settentrionali di Lombardia, Alto Adige, Veneto e Friuli-Venezia Giulia e con qualche foschia anche densa fino al primo mattino sulle aree pianeggianti. Dalla sera tendenza a lento aumento delle nubi basse sulla Liguria.

Centro e Sardegna: cielo prevalentemente sereno sulle regioni peninsulari e sulla Sardegna orientale mentre nubi basse anche estese e consistenti interesseranno la Sardegna centro-occidentale dove in prossimità delle aree costiere non si esclude qualche debole e breve piovasco fino metà giornata.

Sud e sicilia: nuvolosità variabile su sicilia, calabria e puglia con addensamenti maggiori e locali piogge o brevi rovesci fino metà giornata sui settori tirrenici di sicilia e calabria meridionale e, tra mattino e primo pomeriggio, su aree costiere e immediato entroterra pugliese. Cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del sud con qualche addensamento in più sulla Basilicata durante le ore centrali.

Temperature: minime in lieve calo sulle regioni meridionali peninsulari e su Lazio e Abruzzo, in generale rialzo sul resto d'Italia; massime in aumento al nord, sulle centrali peninsulari e su Sicilia, Sardegna e Molise, stazionarie sul resto del sud.

Le previsioni meteo per mercoledì 6 dicembre in Italia a cura dell'Aeronautica militare.

Nord: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso a parte annuvolamenti bassi su aree costiere di Friuli Venezia Giulia e Liguria con possibili locali deboli piogge sul settore centro orientale di quest'ultima e locali formazioni nebbiose al primo mattino e dopo il tramonto sulla pianura veneta.

Centro e Sardegna: nubi sparse su Toscana e Sardegna e cielo in prevalenza sereno sulle restanti regioni ma con modesto aumento della nuvolosità in serata su Umbria e Lazio.

Sud e Sicilia: condizioni di bel tempo su tutte le regioni con cielo sereno o al più poco nuvoloso.

Temperature: minime in lieve calo su Sicilia, Calabria ed aree prealpine; in lieve aumento sulle regioni centrali peninsulari e senza variazioni di rilievo altrove; massime in lieve aumento sulle regioni meridionali peninsulari, su Marche, Abruzzo e su Trentino Alto Adige; stazionarie sul resto della penisola.

 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roberto Izzo in aula per deporre durante il processo per la strage di Piazza Loggia

Morte Corazzin, sindaco San Vito al Tagliamento: "Verità per Rossella"

Parla Antonio Di Bisceglie, primo cittadino del Comune dove viveva la 17enne che, secondo la testimonianza del Angelo Izzo, sarebbe stata rapita e uccisa da un branco di giovani

Vigili del Fuoco controllano la facciata della Biblioteca Civica Centrale

Roma, giù dal cavalcavia dell'A24: morti suicidi due fratelli gemelli

È successo sull'autostrada Roma l'Aquila, subito dopo Tivoli. Avevano 56 anni

Valanga in Valmalenco, morti due scialpinisti

Trento, valanga travolge un gruppo di scialpinisti: recuperati 3 feriti gravi

Mentre salivano in cordata il canalone Breloni, a San Martino di Castrozza, sono stati investiti da una placca di neve staccatasi dalla parete

Ritardi partenze treni direzione nord Italia

Sciopero treni 26-27 maggio: possibili disagi per i viaggiatori

Tre le mobilitazioni: due di Cat per il rinnovo dei contratti, l'altra di Orsa dopo l'incidente ferroviario nel Torinese