Martedì 29 Novembre 2016 - 21:00

Messina, incidente al porto: tre operai morti, un ferito grave

Si occupavano della manutenzione della cisterna

Messina, incidente su nave cisterna: muoiono operai

Grave incidente sul lavoro nel porto di Messina. Tre marinai sono morti mentre lavoravano sulla nave traghetto Sansovino di Caronte&Tourist, attraccata al molo San Ranieri. Un operaio è ricoverato in rianimazione ed è grave, gli altri sono in condizioni stabili. Erano in nove  a bordo. Secondo quanto riferito dalla capitaneria di porto a LaPresse durante alcuni lavori di manutenzione alla cisterna del traghetto gli operai a bordo, tutti italiani, avrebbero accusato un malore a causa dell'inalazione di gas tossici. Sul luogo dell'incidente sono accorsi uomini della capitaneria di porto e dei vigili del fuoco.

"Un dolore insopportabile, una ferita nel cuore dell'Italia che lavora". Cosi' il presidente del Consiglio Matteo Renzi, esprimendo il cordoglio suo personale e del governo alle famiglie degli operai morti oggi.

I SINDACATI. "Ci stringiamo ai familiari dei lavoratori morti e dei feriti". Così in una nota dichiarano le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti in merito all'incidente. "Attendiamo di conoscere da parte della magistratura l'esatta dinamica - spiegano le tre sigle sindacali - E chiediamo, per fare luce al più presto, un'inchiesta immediata da parte degli enti di controllo del Ministero dei Trasporti ma intanto rileviamo che altre vite umane si aggiungono alla tragica e fitta schiera delle morti bianche, indegna di un paese civile". "Questo tragico evento a pochi giorni da un altro nel porto di Salerno - denunciano concludendo - i tre sindacati nazionali - mette sotto gli occhi di tutti l'urgenza di un immediato intervento legislativo di adeguamento delle norme che disciplinano la sicurezza nei porti e sulle navi".

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Dj Fabo va in Svizzera dopo gli appelli per l'eutanasia

Dj Fabo è morto: Finalmente libero da un inferno di dolore

L'Associazione Luca Coscioni: "L'esilio della morte è una condanna incivile, Parlamento affronti la questione del fine vita"

Palazzo Chigi. Presentazione del rapporto 2016 sulla sicurezza

Intelligence: Occhi puntati su lupi solitari e 'autoradicalizzati'

Presentato a Palazzo Chigi il rapporto 2016 sulla sicurezza

Dodicenne accoltellata a Genova: è stato fermato il padre

Dodicenne accoltellata a Genova: è stato fermato il padre

L'uomo, 40 anni, è stato interrogato a lungo in Procura

Biotestamento, legge ferma a Camera: dopo 3 invii 6 marzo in aula

Biotestamento, legge ferma a Camera: dopo 3 invii 6 marzo in aula

Il testo non prevede la legalizzazione dell'eutanasia