Mercoledì 17 Febbraio 2016 - 16:00

Messico, puntatore laser contro aereo Papa. Alitalia: No danni

Una luce laser da terra puntava sui velivoli in arrivo

Papa Francesco

L'equipaggio di cabina del volo AZ4000 di Alitalia su cui viaggiava Papa Francesco venerdì scorso,in fase di atterraggio ha notato, così come altri aerei, una luce laser che da terra puntava sui velivoli in arrivo. Il comandante del volo, Massimiliano Marselli, ha fatto rapporto alla torre di controllo, come da normale procedura in occasioni come queste. Spetta alla torre di controllo informare le competenti autorità. Lo rende noto Alitalia, precisando che "nessun membro dell'equipaggio, né tantomeno alcun passeggero ha subito alcun danno. Le operazioni di atterraggio si sono dunque svolte regolarmente, in piena e totale sicurezza. L'aereo, un Airbus A330, era in viaggio da L'Avana a Città del Messico.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Princess of Asturias Awards 2017 in Oviedo

Catalogna, re Felipe: "È e sarà parte Spagna, secessione inaccettabile"

Un nuovo messaggio del monarca alla vigilia dell'applicazione dell'articolo 155 da parte del governo Rajoy

Afghanistan, ancora un attacco suicida nei pressi di una moschea sciita

Afghanistan, attacchi kamikaze in due moschee: 50 morti

Le diverse esplosioni sono avvenute mentre i fedeli si raccoglievano per la preghiera

Obama in supporto del candidato democratico Northon in Virginia

Usa, il ritorno di Obama in politica. E Bush gli fa eco (contro Trump)

Un passo molto atteso dai sostenitori dell'ex presidente

Corea del Nord, Kim Jong Un presenzia al lancio di un missile Hwasong-12

Nord Corea insiste sul nucleare: "È questione di vita o di morte"

Il direttore generale del dipartimento Nord America del ministero degli Esteri: "Risponderemo al fuoco con il fuoco"