Sabato 23 Settembre 2017 - 18:30

Messico, nuova forte scossa 6.2: avvertita nella capitale, persone in strada

Registrata alle 14.53 ora italiana, 19 chilometri a sudest di Matias Romero, nello Stato di Oaxaca. L'epicentro è stato individuato a una profondità di 32,23 chilometri

I giorni dopo il Terremoto in Messico

Un terremoto di magnitudo 6.2 sulla scala Richter ha colpito il sudest del Messico. Lo riferisce l'istituto geologico degli Stati Uniti Usgs, spiegando che la scossa è stata registrata alle 14.53 ora italiana 19 chilometri a sudest di Matias Romero, nello Stato di Oaxaca. L'epicentro è stato individuato a una profondità di 32,23 chilometri. 

La scossa è stata avvertita anche a Città del Messico. Nella capitale sono risuonati gli allarmi anti-sismici e migliaia di residenti sono corsi in strada, mentre i soccorritori che scavano ancora sotto le macerie lasciate dal sisma di martedì 19 settembre hanno brevemente interrotto le operazioni, prima di rimettersi al lavoro.

Molti, sia a Oaxaca che nella capitale, sono usciti in strada in pigiama, dal momento che il sisma è stato registrato poco prima delle 8 ora locale, le 15 circa in Italia. A fornire la stima della magnitudo della scossa è l'istituto geologico degli Stati Uniti, Usgs, secondo il quale il nuovo sisma ha avuto origine nei pressi dello Juchitan, regione tropicale nello Stato di Oaxaca che era già stato colpito dal terremoto del 7 settembre. Al momento non si hanno notizie di nuovi danni. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, attacco alla moschea nel Sinai: almeno 85 morti e 80 feriti

Preso di mira il tempio di Al-Arish. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga

Homeless report

Senzatetto le dà i suoi ultimi 20 dollari per la benzina. Lei sul web ne raccoglie per lui 114mila

L'incontro tra Kate e Johnny. Con i soldi ora potrà comprarsi una casa e lasciare la strada

FILE PHOTO: Former Paralympian Oscar Pistorius appears for sentencing for murder of Reeva Steenkamp at the Pretoria High Court

Pistorius, sentenza più che raddoppiata in appello: 13 anni per l'omicidio della fidanzata

L'atleta il 14 febbraio 2013 ha sparato quattro colpi alla modella Reeva Steenkamp. La famiglia della vittima: "C'è giustizia"

Spagna, la policia nacional lascia le città catalane

Barcellona, 34enne italiano morto accoltellato durante una rissa

È deceduto in ospedale, dove era arrivato in stato critico