Mercoledì 06 Luglio 2016 - 13:00

Messi e il padre condannati a 21 mesi per frode fiscale

I due non andranno in carcere: sconteranno la pena in libertà vigilata

Messi e padre condannati a 21 mesi per frode fiscale

Il fuoriclasse del Barcellona Lionel Messi è stato condannato a 21 mesi di prigione dopo che il tribunale di Barcellona lo ha dichiarato colpevole di tre capi di imputazione per frode fiscale. La corte ha anche condannato il padre dell'attaccante argentino, Jorge, a 21 mesi per gli stessi tre reati.

Tuttavia, dal momento che la legge spagnola prevede che una pena detentiva inferiore ai due anni possa essere scontata con la libertà vigilata, Messi e suo padre non andranno in carcere.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-JUVENTUS

"Portate Nainggolan ai Mondiali". Proteste e petizioni in Belgio

Quasi una rivolta popolare in rete dopo l'esclusione ("motivi tattici") del centrocampista decisa dal ct Martinez. Il Ninja: "Ho chiuso con la nazionale"

FBL-EUR-C1-AS ROMA-LIVERPOOL

Belgio e Spagna: ai mondiali senza Nainggolan e Morata

Assenze importanti nelle rose di due nazionali tra le più forti. Non c'è il "Ninja", mancano anche Callejon, Suso e Luis Alberto

Finale FA Cup: Chelsea vs Manchester United

Chelsea di Conte vince FA Cup: Manchester Utd ko 1-0 in finale

È il trofeo più antico e prestigioso del calcio inglese

FBL-FRA-UNFP-AWARDS

Neymar: "Futuro al PSG? Ora mio obiettivo è la Coppa del Mondo"

L'attaccante brasiliano zittisce le voci su un suo possibile addio