Mercoledì 06 Luglio 2016 - 13:00

Messi e il padre condannati a 21 mesi per frode fiscale

I due non andranno in carcere: sconteranno la pena in libertà vigilata

Messi e padre condannati a 21 mesi per frode fiscale

Il fuoriclasse del Barcellona Lionel Messi è stato condannato a 21 mesi di prigione dopo che il tribunale di Barcellona lo ha dichiarato colpevole di tre capi di imputazione per frode fiscale. La corte ha anche condannato il padre dell'attaccante argentino, Jorge, a 21 mesi per gli stessi tre reati.

Tuttavia, dal momento che la legge spagnola prevede che una pena detentiva inferiore ai due anni possa essere scontata con la libertà vigilata, Messi e suo padre non andranno in carcere.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana