Mercoledì 08 Marzo 2017 - 07:45

Mertens: Napoli sfortunato, peccato per i gol su palla inattiva

La delusione del belga per l'eliminazione dalla Champions League

Mertens: Napoli sfortunato, peccato per i gol su palla inattiva

"Nel primo tempo abbiamo messo tutto in campo, peccato perché anche nella ripresa loro hanno fatto solo i gol sui corner e dopo loro sono fortissimi in questo". L'attaccante del Napoli Dries Mertens ha commentato così ai microfoni di Premium Sport la sconfitta subita per 3-1 dal Real Madrid nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. "Sappiamo che Ramos è bravissimo in queste situazioni, mi fanno ancora male quei gol presi. Da questo match dobbiamo imparare tante cose. E' bellissimo giocare queste partite, l'abbiamo giocata bene, siamo stati sfortunati - ha proseguito il belga - Rammaricato per il palo? Sì, perché in quel momento non so cosa sarebbe potuto succedere sul 2-0".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Atalanta vs Hapoel Haifa - Qualificazione Europa League 2018/2019

Europa League, Atalanta batte Haifa 2-0 e accede a playoff

Al Mapei Stadium decisive le reti nella ripresa di Zapata (71') e Cornelius (92')

Real Madrid vs Atletico Madrid - Supercoppa UEFA

Real, prima sconfitta senza Ronaldo. All'Atletico (4-2) la Supercoppa europea

A Tallinn, i "colchoneros" trionfano ai supplementari. Doppietta di Diego Costa, gol di Benzemà, Sergio Ramos, Saul e Koke

Real Madrid v Liverpool - UEFA Champions League - La Finale

Calcio, Ronaldo verso l'addio: "E' stato bello giocare nel Real"

Ma nessuno è in grado di dire dove potrebbe andare. Il presidente Perez: "Si parla sempre di lui, poi non succede nulla"

FBL-EUR-C1-LIVERPOOL-REAL MADRID

Champions League, Real Madrid ancora campione: Bale travolge il Liverpool

I Blancos conquistano la terza Coppa consecutiva: gol di Benzema e doppietta di Bale. salah esce in lacrime per un infortunio provocato da Ramos. I Reds ci provano con Manè ma le papere del portiere Karius incoronano la squadra di Zidane