Venerdì 23 Settembre 2016 - 17:30

Ue, mercoledì vertice Juncker-Merkel-Hollande senza Renzi

Il presidente del Consiglio: Abbiamo fatto riforme, ora possiamo criticare Bruxelles

Mercoledì a Berlino vertice Juncker-Merkel-Hollande senza Renzi

Il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, incontrerà mercoledì a Berlino la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese François Hollande, nonché la leadership degli industriali europei (European Round Table of Industrialist, Ert). È quanto riferisce la Commissione europea riportando l'agenda di eventi dei prossimi giorni ai quali parteciperà Juncker.

Assente all'incontro il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi che oggi è tornato a parlare di Ue:  "Per molti anni l'Italia non poteva criticare l'Europa perché un europeo poteva sempre rispondere 'Prima ottenete i risultati delle vostre riforme e poi potete parlare'. Col mio Governo abbiamo ottenuto i risultati delle riforme. Del lavoro, costituzionali, e adesso abbiamo il referendum" ha detto in una intervista al Washington Post. "Alla domanda "Avete fatto abbastanza riforme?" la risposta: "Abbiamo ottenuto i risultati delle riforme e adesso possiamo parlare di Europa", è la risposta, anche se l'economia non è ancora ripartita quanto servirebbe: "Non sono felice - dice Renzi - con una crescita all'uno per cento, ma l'anno scorso era 0,8% e tre anni fa era -1,9%. Abbiamo cambiato direzione, ma la velocità non è quella dei miei sogni".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gentiloni all'ONU

Gentiloni all'Onu: "No ai muri, non possiamo cavarcela da soli"

Il premier al palazzo di vetro: "Non costruiamo barriere"

Camera dei Deputati - Discussione Generale sulla Legge Elettorale

Legge elettorale, Berlusconi apre a Rosatellum bis. Muro Bersani e Pisapia

Giovedì il relatore Emanuele Fiano presenterà il testo in commissione Affari costituzionali e sarà "l'ultimo tentativo del Pd"

Camera dei Deputati - Legge per l'introduzione del reato di propaganda fascista

Violenza sulle donne, Boldrini striglia Parlamento: "Servono misure efficaci"

Dopo l'escalation di violenza la presidente della Camera si appella alle forze politiche

Patrizio Cinque (foto tratta dal profilo fb del Sindaco)

Rifiuti, indagato il sindaco M5S di Bagheria per abuso d'ufficio

Notificato il provvedimento di obbligo di firma