Martedì 02 Febbraio 2016 - 00:15

Mercato, Quagliarella-Samp, Benalouane in viola

Nell'ultima giornata di trattative molti affari ma nessun vero 'colpo'

Benalouane

Chiusura senza botti per la sessione invernale di calciomercato. E' mancato il 'colpo' capace di infiammare i tifosi, ma non sono mancati gli accordi last minute a conclusione delle molte trattative. In evidenza, nelle ultime ore, la Sampdoria, che si è assicurata Quagliarella dal Torino per colmare il vuoto lasciato in attacco da Eder, passato all'Inter. Per la difesa, orfana di Zukanovic e Regini, ecco Coda e Diakité.

 

Nessun 'colpo' finale per il Milan, che ha salutato De Jong: l'olandese ha rescisso il contratto e si trasferisce negli Usa, dove vestirà la maglia dei Los Angeles Galaxy. Nel giorno dell'ufficializzazione di Diego Perotti, la Roma 'snellisce' l'attacco con la cessione di Doumbia: ancora una volta l'ivoriano lascia i giallorossi e passa in prestito al Newcastle, in Premier League. Esperienza all'Inter per adesso finita per Montoya, che torna in Spagna con la maglia del Betis.

 

Nuovi volti, invece, in casa Fiorentina: i viola riportano in Italia Yohan Benalouane, arrivato in prestito dal Leicester e hanno raggiunto l'accordo con l'Udinese per il prestito di Kone. Sfumati, invece, gli obiettivi Mammana del River Plate e De Maio del Genoa. Il brasiliano Gilberto si accasa al Verona.

 

Attivo anche il Genoa, che vede gli arrivi di Gabriel Silva, Fiamozzi e Matavz. Per il Bologna c'è lo svincolato Constant, ex Chievo, Genoa e Milan. L'Udinese si è assicurata il talento croato Balic dall'Hajduk Spalato. Il Chievo ufficializza Floro Flores in arrivo dal Sassuolo: l'attaccante avrà il compito di non far rimpiangere Paloschi, ceduto dai gialloblù allo Swansea. Lascia la Serie A Barba: il difensore dell'Empoli vola in Bundesliga, ingaggiato dallo Stoccarda. Per il pacchetto arretrato, i toscani hanno prelevato Ariaudo dal Sassuolo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma2024, Malagò: Atleti chiedono domani a Cinque Cerchi, no pregiudizi

Roma 2024, Malagò: Atleti chiedono domani a Cinque Cerchi

"Solo una cosa può pregiudicare un sogno, la paura di fallire"

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

La soddisfazione del tecnico bianconero dopo il poker contro la Dinamo Zagabria

La gaffe della Fifa: 'Buon compleanno Fernando Totti'

La gaffe della Fifa: 'Buon compleanno Fernando Totti'

Dall'account Twitter arrivano le scuse ma ormai il 'danno social' è fatto

Totti: Non ho mai cacciato un allenatore, sono sempre stato coerente

Totti: Mai cacciato un allenatore, io sempre coerente

"I tanti auguri da tutto il Mondo? Vuol dire che qualcosa di buono ho fatto"