Sabato 28 Gennaio 2017 - 09:30

Melania Trump fa causa al blogger che la accusò di aver fatto la escort

A nulla sono valse la rettifica e le scuse, la First Lady va avanti

Melania Trump fa causa al blogger che la accusò di aver fatto la escort

Un tribunale del Maryland ha concesso alla First Lady, Melania Trump, di proseguire con la sua denuncia per diffamazione contro il blogger Webster Tarpley, che aveva affermato che prima di conoscere il marito Donald la donna avesse lavorato come escort. Secondo quanto si apprende dai documenti giudiziari, il giudice Sharon Burrell del tribunale della contea di Montgomery ha respinto la richiesta degli avvocati del blogger di archiviazione del caso. A settembre, Melania Trump aveva querelato Tarpley e il quotidiano britannico Daily Mal per la diffusione di notizie false, ovvero che lei durante gli anni Novanta fosse stata un'escort di ricchi clienti. Il blogger e il quotidiano avevano ritrattato e avevano pubblicato la rettifica con le scuse.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms accusa Libia e Italia. Viminale: "Bugie, li denunciamo"

La nave sbarca in Spagna con a bordo i cadaveri della donna e del bimbo recuperati a largo delle coste della Libia e Josepha, unica sopravvissuta al naufragio

Striscia di Gaza, tensioni e scontri tra palestinesi ed esercito israeliano

Tregua tra Hamas e Israele dopo l'ultimo scontro a fuoco nella Striscia di Gaza

Raggiunto un accordo dopo l'uccisione di un soldato dello Stato ebraico e quattro palestinesi