Martedì 18 Ottobre 2016 - 23:45

Mediatrade, Cassazione assolve Confalonieri e P. Silvio Berlusconi

Soddisfatto il gruppo Mediaset: "Sentenza ristabilisce la verità"

Mediatrade, Cassazione assolve Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri

Fedele Confalonieri e Pier Silvio Berlusconi son stati assolti in Cassazione dall'accusa di frode fiscale nel processo Mediatrade. La Corte di Cassazione oggi ha annullato la sentenza di appello, che aveva ribaltato il verdetto di primo grado del tribunale di Milano. Mediaset - si legge in una nota diffusa dal gruppo - esprime soddisfazione per la decisione odierna della Corte che "ristabilisce la verità, annullando la sentenza di appello".

In primo grado - spiega la nota - i due amministratori di Mediaset erano stati assolti da tutte le accuse con una sentenza che era stata emessa al termine di un lungo e approfondito dibattimento durato più di tre anni. Con la decisione di oggi, la sentenza originaria viene di fatto confermata dalla Corte di Cassazione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rigopiano, 9 estratti vivi, ancora 23 i dispersi. Bubbico: Continuiamo a sperare

Rigopiano, ancora 23 dispersi. Soccorsi in condizioni estreme

Undici i sopravvissuti, nove sono in ospedale. Cinque le vittime accertate. Sentiti "nuovi segnali" sotto le macerie dell'albergo

Terremoto, Curcio: Con prevenzione solo predicata perderemo sempre

Terremoto, Curcio: Con prevenzione solo predicata perderemo sempre

"La vera attività va fatta prima, in termini di una pianificazione che deve essere più ampia e strutturata"

Novara, incendio in casa: due anziani perdono la vita

Novara, incendio in casa: due anziani perdono la vita

Si è messa in salvo invece la figlia della coppia

 Hotel Rigopiano, miracolo e angoscia dopo la slavina

REPORTAGE Hotel Rigopiano, miracolo e angoscia dopo la slavina

Si riunisce così la famiglia di Giampiero Parete, colui che aveva lanciato l'allarme