Giovedì 06 Luglio 2017 - 16:15

Mediaset riconquista la Gialappa's. Nel 2018 Adrian di Celentano

Il programma più atteso della prossima stagione è sicuramente la serie animata del molleggiato

Mediaset riconquista la Gialappa's. Nel 2018 c'è Adrian di Celentano

Bentornati a casa 'Gialappi'. E' questo l'annuncio più importante di Mediaset, sotto il profilo della programmazione, durante la presentazione dei palinsesti delle reti del gruppo. Tanto che a farlo è personalmente il vicepresidente, Pier Silvio Berlusconi. Il trio più irriverente e invisibile della televisione fa dietrofront e, dopo il successo dello scorso anno con 'Rai dire Nius' su Rai2, torna in quello che è, per antonomasia, il suo alveo naturale: Italia1. La separazione tra la Gialappa's Band e Mediaset, spiega Berlusconi, era avvenuta perché sulle reti del Biscione non c'erano prodotti adatti a loro. Ora, pare, ci sono di nuovo e così eccoli fare ritorno. Quali siano esattamente i loro programmi ancora non è dato sapere. Sicuramente una puntata delle Iene, da subito. Poi, probabilmente a inizio 2018, un nuovo laboratorio di comicità, sempre su Italia1. Ma è ancora tutto in fase di studio. Poco conta, l'importante è santificare il ritorno del figliol prodigo.

Anche perché, a conti fatti, l'unico vero nuovo arrivo strappato alla Rai per la prossima stagione è Nicola Savino. Pure lui nella squadra delle Iene e al lavoro su una nuova produzione per la quale, però, non è ancora neanche stata del tutto formata la compagine autoriale. Quindi, bisognerà attendere l'autunno inoltrato per capire quale linea vorrà seguire Mediaset con il conduttore. Nessun altro ingresso all'orizzonte. E se, per quanto riguarda Fazio, Berlusconi precisa che non è mai stata Mediaset ad avere sottoscritto con lui il famoso contratto, a Giletti, ancora in fase di trattativa con la Rai, dichiara la sua stima e il rispetto professionale, ma al momento esclude il passaggio a Cologno.

Il programma più atteso della prossima stagione è sicuramente 'Adrian': la serie animata di Adriano Celentano viene annunciata da tempo e, finalmente, vedrà la luce nel 2018. Un lavoro colossale per 13 episodi ai quali hanno collaborato Milo Manara, i premi Oscar Nicola Piovani e Vincenzo Cerami, oltre ad Alessandro Baricco con gli studenti della scuola Holden.

Per il resto, quasi tutto confermato. Il day time di Canale5 rimane a Federica Panicucci e Barbara d'Urso, così come la domenica pomeriggio che resta alla regina degli ascolti di 'Domenica Live'. Ilary Blasi si conferma uno dei volti femminili di punta con Le Iene e il Grande Fratello VIP. Maria De Filippi ben salda al suo sabato sera di Canale5 con Tu si que vales, C'è posta per te e Amici. Bonolis, come già annunciato in sede di rinnovo contratto, tornerà con programmi cult come Chi ha incastrato Peter Pan e Music. In realtà, una mezza novità nell'intrattenimento c'è: dopo anni in soffitta, riemerge 'Scommettiamoà'. Lo storico programma Rai verrà rivisto e reinterpretato, ma non si sa ancora chi prenderà alla conduzione il posto di Frizzi e Carlucci.

L'obiettivo dichiarato di Mediaset per la prossima stagione è chiaro: lavorare sempre di più ad una televisione on demand stile Netflix (grazie a Mediaset Play, che sarà gratis su smartphone e smart tv) e puntare su produzioni proprie e originali perché considerate le uniche in grado di attirare grandi fasce di pubblico.  A partire dalla fiction che verrà completamente rivista, definendo un nuovo piano editoriale. Intanto, assisteremo subito a un gradito ritorno: quello di Gianni Morandi che in autunno per sei serate sarà protagonista di 'L'Isola di Pietro'.

Su Mediaset, insomma, splende il sole. L'unica nube è il progetto: 'Surviving Africa', il nuovo reality con protagonisti vip alle prese con avventure spericolate. Il programma c'è, si farà. Ma, contrariamente ai rumors, la conduzione non sarà affidata a Raz Degan. "Avevamo parlato - spiega il dg dei contenuti Alessandro Salem - ma poià diciamo che le nostre strade si sono separate". Salem non vuole parlare di 'bizze' da parte dell'ex modello, ma di visioni non coincidenti sulla struttura del programma. Anche se voci di corridoio parlano di questioni economiche. Ora sarà tutto da vedere a chi toccherà il compito di prendere il posto del bel tenebroso vincitore dell'Isola dei famosi.

Scritto da 
  • Dall'inviata Chiara Troiano
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Television producer Shonda Rhimes speaks during a concert and campaign rally for U.S. Democratic presidential nominee Hillary Clinton in Philadelphia, Pennsylvania

Rhimes lascia Abc per Netflix: quale futuro per sue serie tv?

Netflix ha offerto a Rhimes "possibilità illimitate" e lei ha detto addio alla Abc con cui ha lavorato per 12 anni

Se Game of Thrones incontra Star Wars: duello con le spade laser

Il video è diventato virale tra i fan della serie tv della Hbo

X Factor, aperti i casting della nuova edizione di 'Strafactor'

X Factor, aperti i casting della nuova edizione di 'Strafactor'

A guidare la nuova giuria Elio, già mattatore dello show lo scorso anno insieme a Mara Maionchi

Grande Fratello VIP puntata speciale segreti e bugie

Serena Grandi e Malgioglio: ecco i nuovi concorrenti del GF Vip

Continuano le indiscrezioni sui nuovi in quilini della casa più famosa della tv: sicure anche Simona Izzo e Aida Yespica