Mercoledì 21 Dicembre 2016 - 20:15

Mediaset, Berlusconi: Un ricatto da Vivendi, ma noi resisteremo

"Siamo in battaglia di fronte a questa scalata ostile"

Mediaset, Berlusconi: Un ricatto da Vivendi, ma noi resisteremo

"Ci hanno fatto un ricatto, un'estorsione, e quindi siamo in una battaglia di fronte a questa scalata ostile, e pensiamo di resistere". Così Silvio Berlusconi riferendosi alla scalata di Vivendi su Mediaset. Intervenendo stasera al Residence di Ripetta a Roma, per la presentazione del nuovo libro di Bruno Vespa, l'ex cavaliere ha detto che Vivendi potrebbe avrebbe deciso questa "azione di forza" per "farci rinunciare alle cause che abbiamo intentato". "Non mantenere la parola è qualcosa che non si può accettare - ha spiegato però Berlusconi, accusando l'azienda guidata da Vincent Bolloré - noi crediamo che la magistratura debba dare seguito alle nostre cause".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

BELGIUM-BRUSSELS-EU-MOSCOVICI-ECONOMY-RECOVERY

Moscovici: "Voto in Italia rischio politico per Ue". E smonta Di Maio: "Deficit oltre il 3% è controsenso"

Il commissario Ue commenta anche le parole di Fontana sulla "razza bianca a rischio": "Dichiarazioni scandalose"

Nel 2017 l'inflazione torna positiva: crescita dell'1,2%. Carrello della spesa a +1,5%

Le rilevazioni dell'Istat. Rispetto al 2016, l'aumento dei prezzi pesa di più sulle famiglie con meno capacità spesa

Marchionne: "Entro il 2025 oltre la metà delle auto saranno ibride o elettriche"

L'ad di Fca a Detroit conferma gli obiettivi per il 2017 e per il 2018 e aggiunge: "Partner ideale? Non ho bisogno più di nessuno"