Mercoledì 21 Dicembre 2016 - 20:15

Mediaset, Berlusconi: Un ricatto da Vivendi, ma noi resisteremo

"Siamo in battaglia di fronte a questa scalata ostile"

Mediaset, Berlusconi: Un ricatto da Vivendi, ma noi resisteremo

"Ci hanno fatto un ricatto, un'estorsione, e quindi siamo in una battaglia di fronte a questa scalata ostile, e pensiamo di resistere". Così Silvio Berlusconi riferendosi alla scalata di Vivendi su Mediaset. Intervenendo stasera al Residence di Ripetta a Roma, per la presentazione del nuovo libro di Bruno Vespa, l'ex cavaliere ha detto che Vivendi potrebbe avrebbe deciso questa "azione di forza" per "farci rinunciare alle cause che abbiamo intentato". "Non mantenere la parola è qualcosa che non si può accettare - ha spiegato però Berlusconi, accusando l'azienda guidata da Vincent Bolloré - noi crediamo che la magistratura debba dare seguito alle nostre cause".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

La testata Automotive News aveva parlato dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% annuo

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% su anno

Era dal secondo trimestre del 2011 che il Pil non segnava una crescita così significativa. Genitloni: "Meglio delle pevisioni"

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

Anche dopo le proteste di animalisti e vegani, la Bank of England ha deciso che non modificherà la composizione del polimero 'incriminato'

Torino, disoccupata si dà fuoco

Allarme della Ragioneria: Se salta limite 67 anni pensioni a rischio

Anche la semplice limitazione degli automatismi di accesso alla pensione determinerebbero un indebolimento del sistema pensionistico italiano