Martedì 29 Novembre 2016 - 07:30

Media Usa: Lapo arrestato a NY per aver simulato sequestro

Secondo alcune testate americane avrebbe tentato di ottenere denaro dalla famiglia

Media Usa: Lapo Elkann arrestato a New York per aver simulato un sequestro

Lapo Elkann sarebbe stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia di New York per aver simulato il proprio rapimento. A riportarlo sono alcune testate Usa, quali il New York Daily News, il Daily Beast e Hollywood Reporter. Il nipote di Gianni Agnelli e imprenditore di successo avrebbe passato due giorni con una escort consumando alcol e droga e, una volta finiti i soldi, avrebbe inscenato un rapimento per ottenere un riscatto dalla famiglia, di 10mila dollari. Quest'ultima si sarebbe rivolta alla polizia, che avrebbe organizzato un appuntamento per la consegna del denaro. Quando la coppia si è presentata per lo scambio, è stata fermata dagli agenti. Secondo i media americani, che citano fonti della polizia, a Elkann sarebbe stata consegnata una citazione in tribunale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nobel, Patti Smith protagonista: ovazione per Dylan assente

Nobel, Patti Smith protagonista: ovazione per Dylan assente

La cantante si è commossa mentre intonava 'A Hard Rain's A-Gonna Fall'

Turchia, autobomba vicino allo stadio del Besiktas a Istanbul

Turchia, doppio attacco terroristico in centro a Istanbul: almeno 13 morti

Autobomba contro un convoglio della polizia vicino allo stadio del Besiktas. Un kamikaze si è poi fatto esplodere al Macka Park

Cia: Russia intervenuta per far vincere Trump. Hackerati anche pc Gop

Usa 2016, Cia avverte: Russia intervenuta per far vincere Trump

Il presidente eletto ribatte:  "Non credo che abbia interferito. Questa è diventata una storia ridicola"

A Bob Dylan il premio Nobel per la letteratura 2016

Oggi la consegna dei Premi Nobel: Bob Dylan grande assente

Come già annunciato, il cantautore diserterà la cerimonia di Stoccolma