Martedì 29 Novembre 2016 - 07:30

Media Usa: Lapo arrestato a NY per aver simulato sequestro

Secondo alcune testate americane avrebbe tentato di ottenere denaro dalla famiglia

Media Usa: Lapo Elkann arrestato a New York per aver simulato un sequestro

Lapo Elkann sarebbe stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia di New York per aver simulato il proprio rapimento. A riportarlo sono alcune testate Usa, quali il New York Daily News, il Daily Beast e Hollywood Reporter. Il nipote di Gianni Agnelli e imprenditore di successo avrebbe passato due giorni con una escort consumando alcol e droga e, una volta finiti i soldi, avrebbe inscenato un rapimento per ottenere un riscatto dalla famiglia, di 10mila dollari. Quest'ultima si sarebbe rivolta alla polizia, che avrebbe organizzato un appuntamento per la consegna del denaro. Quando la coppia si è presentata per lo scambio, è stata fermata dagli agenti. Secondo i media americani, che citano fonti della polizia, a Elkann sarebbe stata consegnata una citazione in tribunale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città

Russiagate, Kushner si difende: Non ho cospirato con Mosca

Russiagate, Kushner si difende: Non ho cospirato con Mosca

Il genero di Trump in una dichiarazione in vista dell'audizione al Congresso: "Nessun contatto improprio"

Polonia, svolta Duda: presidente blocca riforma Corte suprema

Polonia, svolta Duda: presidente blocca riforma Corte suprema

Dopo giorni di dure proteste, ha annunciato il proprio veto sul controverso provvedimento che minerebbe l'autonomia dei giudici

Autobomba a Kabul: almeno 24 morti, talebani rivendicano

Autobomba a Kabul: almeno 35 morti, talebani rivendicano

La polizia ha isolato la zona dell'attacco, che si trova vicino alla casa del leader politico Mohammad Mohaqiq