Giovedì 09 Marzo 2017 - 12:30

Mdp, Rossi: Fuori dal Pd sto benissimo

"La domanda su cosa avverrebbe nel caso in cui vincesse Orlando andrebbe rivolta ai renziani"

Mdp, Rossi: Fuori dal Pd sto benissimo

"Calma tutti, chiarisco e preciso tutto quel che penso su Orlando e il Pd. Quel che ho detto ieri, rispondendo a una domanda in un contesto fatto di battute e siparietti, merita una spiegazione. Sto così bene fuori dal Pd che a rientrarci non ci penso proprio. E invito tutti i compagni e gli amici a costruire insieme a noi 'Articolo 1 - Mdp', la nuova forza politica del centrosinistra. Semmai la domanda su cosa avverrebbe nel caso in cui vincesse Orlando andrebbe rivolta ai renziani. Rimarranno nel Pd? O si metteranno 'in cammino' per fare in proprio? Ci risulta che hanno addirittura tentato di impadronirsi del simbolo". Così in una nota Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana e co-fondatore del nuovo partito. "Insomma, potrebbe capitare persino che Orlando vince il congresso ma il simbolo resta nelle mani di un tesoriere renziano. Se invece vincerà Renzi sono certo che molti compagni e amici, che ora sono nel Partito Democratico, avranno un forte imbarazzo a restare in una forza politica fortemente divisa e lacerata, né di destra né di sinistra. Molti già ci chiedono di pazientare per fare quest'ultima battaglia, aggiungendo che se perderanno sono pronti a venire con noi. Li aspetteremo a braccia aperte nel campo largo del centrosinistra", ha aggiunto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi

L'Italia piange Bruno e Luca. Mattarella: "Lotta al terrore"

La politica si stringe nel dolore delle famiglie

Roberto Tamagna del Movimento 5 Stelle

Riforma costituzionale M5S: meno parlamentari e stop Cnel

Nel programma Cinquestelle ci sono la riduzione dell'indennità parlamentare e la limitazione dell'immunità penale