Martedì 05 Luglio 2016 - 18:00

McDonald's vince al Tribunale Ue: ha esclusiva per prefissi 'Mc'

Successo per la multinazionale dopo la disputa contro la 'MacCoffee'

McDonald's vince al Tribunale Ue: ha esclusiva per prefissi 'Mc'

McDonald's potrà impedire la registrazionre di marchi di prodotti alimentari e bevande che utilizzino il prefisso 'Mc' o 'Mac'. Lo ha stabilito il Tribunale dell'Unione europea, dopo aver dato ragione alla multinazionale dei fast food statunitense in una disputa contro una concorrente di Singapore, la 'MacCoffee'. La sentenza europea dell'organismo con sede in Lussemburgo è arrivata dopo che la Singapore Future Enterprises aveva sfidato il rigetto dell'Ue della registrazione del marchio 'MacCoffee'.

McDonald's aveva chiesto che la richiesta fosse bloccata. Il Tribunale ha sostenuto che "la notorietà dei marchi McDonald's consente di impedire la registrazione, per gli alimenti o le bevande, di marchi, che conciliano il prefisso 'Mac' o 'Mc' con il nome di un prodotto alimentare o di una bevanda". "In effetti, è molto probabile che 'MacCoffee' cavalchi nella scia di McDonald's, al fine di beneficiare del suo potere attrattivo", hanno aggiunto. Al verdetto può essere presentato ricorso presso la Corte di giustizia Ue.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

PD - Sit in del Partito democratico sotto la sede dell?Agcom

Fatturazione ogni 4 settimane: stop per legge, ma le Telco vanno avanti

AgCom e Parlamento sono intervenuti, ma le compagnie telefoniche continuano a proporli. Per i consumatori un danno da un miliardo all'anno

Euro sign seen at former ECB headquarters in Frankfurt

La PA italiana paga a oltre 100 giorni. Deferita alla Corte Ue

A tre anni dalla prima denuncia, situazione deprecabile. Il pubblico deve alle aziende circa 64 miliardi

Milano, presidio contro mamma licenziata da IKEA

Istat, aumentano gli occupati. Ma sono a tempo determinato

Occupazione in crescita, ma qualitativamente discutibile. Diminuiscono gli "scoraggiati"

AUT, Jahresrückblick 2017

Volano i bitcoin. La criptomoneta elettronica vale 12mila dollari

Il loro valore continua a salire. C'è timore di una bolla che potrebbe esplodere, ma anche la possibilità che salgano ancora