Martedì 18 Luglio 2017 - 11:30

Mattarella: Punire con forza e severità chi provoca gli incendi

Il presidente della Repubblica in Valtellina a 30 anni dall'alluvione che causò 53 morti

Molti incendi anche in Croazia

Gli incendi di questi giorni "che divampano in tante regioni" e spesso "sono il risultato di azione di criminali da punire con forza e determinazione e con grande severità". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo alla cerimonia ufficiale al Memoriale di Aquilone, la frazione di Valdisotto (Sondrio), a trent'anni dall'alluvione in Valtellina che provocò 53 morti. 

E rivolgendosi ai cittadini delle regioni colpite dal terremoto degli ultimi tempi, il capo dello stato li ha rassicurati: "Devono essere certi che non lasceremo mai soli ad affrontare le grandi difficoltà della ricostruzione e della riorganizzazione della vita sociale. Il legame di carattere umano che precede ogni scelta politica istituzionale è parte di quella unità del nostro paese che la Costituzione pone saggiamente tre valori fondamentali e supremi".

In occasione della commemorazione delle vittime dell'alluvione il Presidente ha aggiunto: "Non possiamo nè dobbiamo dimenticare le foto ci ricordano quanto avvenuto e ci commuovono, particolarmente quelle dei bambini. Un paese, una società solidale non dimentica chi ha perso la vita in circostanze così sconcertanti. Non vi è vera ripresa senza un protagonismo delle persone, senza una partecipazione larga al lavoro comune".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

5-Star movement founder Beppe Grillo speaks during the final rally for the regional election in Palermo

M5S, Grillo torna a teatro: "Dibba tuo gesto meraviglioso, maledetto"

In un teatro Flaiano blindato per la protesta dei movimenti per la casa debutta "Insomnia"

Comizio del M5S in piazza Università a Catania

M5S, Di Battista: "Ho querelato Berlusconi, gli ho chiesto 100mila euro"

L'ex cav aveva dichiarato giorni fa che il deputato M5s non è laureato

Manifestazione No Vax partita da Piazza Cairoli a Milano

Ue: "No vax responsabili della morte di diversi bambini"

La sentenza chiede al governo italiano di sostituirsi ai genitori che non vaccinano i figli

Rimini, Italia 5 Stelle 2017

Sondaggio Ixè/Radio1: M5S si conferma primo partito con 28 per cento

Il Pd scende perdendo 0,4% rispetto alla settimana scorsa e portandosi al 23,4%, mentre Forza Italia cresce dello 0,3%