Martedì 18 Luglio 2017 - 11:30

Mattarella: Punire con forza e severità chi provoca gli incendi

Il presidente della Repubblica in Valtellina a 30 anni dall'alluvione che causò 53 morti

Molti incendi anche in Croazia

Gli incendi di questi giorni "che divampano in tante regioni" e spesso "sono il risultato di azione di criminali da punire con forza e determinazione e con grande severità". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo alla cerimonia ufficiale al Memoriale di Aquilone, la frazione di Valdisotto (Sondrio), a trent'anni dall'alluvione in Valtellina che provocò 53 morti. 

E rivolgendosi ai cittadini delle regioni colpite dal terremoto degli ultimi tempi, il capo dello stato li ha rassicurati: "Devono essere certi che non lasceremo mai soli ad affrontare le grandi difficoltà della ricostruzione e della riorganizzazione della vita sociale. Il legame di carattere umano che precede ogni scelta politica istituzionale è parte di quella unità del nostro paese che la Costituzione pone saggiamente tre valori fondamentali e supremi".

In occasione della commemorazione delle vittime dell'alluvione il Presidente ha aggiunto: "Non possiamo nè dobbiamo dimenticare le foto ci ricordano quanto avvenuto e ci commuovono, particolarmente quelle dei bambini. Un paese, una società solidale non dimentica chi ha perso la vita in circostanze così sconcertanti. Non vi è vera ripresa senza un protagonismo delle persone, senza una partecipazione larga al lavoro comune".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio presenta la squadra di Governo

Chi è Giuseppe Conte, professore di diritto a Firenze

Era stato indicato per ricoprire l'incarico di ministro della 'Pubblica amministrazione, deburocratizzazione e meritocrazia'

Chiuso accordo Lega-M5S, oggi al Colle. Conte verso Palazzo Chigi

Scontro con la Francia sull'Ue. Il leader della Lega replica al ministro Le Maire: "Inaccettabile invasione di campo"

US-POLITICS-ECONOMY-IMF-WORLDBANK-SPRING-MEETINGS

La Francia avverte l'Italia: "Se non rispetta impegni a rischio stabilità dell'eurozona"

Il ministro dell'Economia Bruno Le Maire lancia l'allarme e ricorda: "In Europa ci sono regole da rispettare"

Elezioni Regionali Valle d'Aosta 2018

Valle d'Aosta, elezioni regionali: affluenza 65,12%, calo 8% su 2013

In 103mila alle urne per scegliere i consiglieri, che dovranno poi indicare il presidente