Venerdì 30 Giugno 2017 - 20:30

Mattarella: Probabile voto a inizio primavera, spero in legge omogenea per le due Camere

Il presidente della Repubblica intervistato da Bloomberg tv ha promosso l'operazione 'Banche venete'

Mattarella: Probabile voto a inizio primavera, mi auguro legge omogenea per Camere

"La scadenza naturale della legislatura è fine febbraio, quindi la data naturale del voto sta tra febbraio e inizio primavera". Lo ha detto il capo dello Stato, Sergio Mattarella, in un'intervista rilasciata a Bloomberg Canada, durante la sua visita a Toronto. "Naturalmente è sempre possibile, in ogni democrazia, che si creino condizioni per elezioni anticipate", ha spiegato Mattarella, sottolineando però che "in questo momento non ci sono segnali di questo genere, per cui è probabile che si vada a scadenza naturale". 

"Spero che in questi mesi di attività sia possibile procedere all'approvazione di una legge elettorale che renda il sistema omogeneo tra le due Camere, dal momento che il sistema italiano è basato su Camere con gli stessi poteri".  

BANCHE VENETE. La misura del governo sulle due banche Venete è stata "un'operazione di grande sagacità" secondo Mattarella. 

"Il governo - ha continuato riferendosi a Banca popolare di Vicenza, Veneto Banca e Mps - le ha messo al sicuro, e questo permette che la ripresa economica sia accompagnata dal settore bancario". Le misure sono conformi alle regole dell'Unione Europea e hanno avuto "un costo ridotto per l'Italia, equivalente all'uno percento del Pil, con uno sforzo contenuto".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Salvini al Palasport di Ponte di Legno per il tradizionale comizio di Ferragosto

Lega, Salvini a Ponte Legno e Bossi a Pontida 'separati in casa'

Salvini e Bossi: una distanza non solo logistica ma soprattutto politica: Salvini alle prossime elezioni nazionali potrebbe presentare una nuova Lega a vocazione nazionale

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Minniti: "Gestire flussi migratori. Vedo luce in fondo a tunnel"

Il resconto del ministro degli Interni a Ferragosto. E sulle Ong: "Rispettiamo chi non ha firmato il codice"

Assemblea nazionale di Confesercenti

Boldrini: Non lascio social, sarebbe una sconfitta

La presidente della Camera torna a commentare la decisione di procedere per vie legali nei confronti di chi la insulterà sui social network

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Berlusconi e Renzi, nodo alleanze ancora da sciogliere

Le candidature per le elezioni in Sicilia sono in evidente stallo, con Angelino Alfano ancora ago della bilancia