Domenica 11 Giugno 2017 - 13:30

Mattarella: Alto-Adige è esempio di tutela delle minoranze

Il presidente a ricorrenza dei 25 anni da chiusura vertenza altoatesina

Mattarella: L'Alto-Adige è un esempio di tutela delle minoranze

"Questa terra", l'Alto Adige "ha trovato nello Statuto di Autonomia una cornice chiara e dinamica entro la quale costruire operosamente il presente per guardare al futuro con fiducia. Un esempio a cui, sempre più spesso , si fa riferimento nelle relazioni internazionali, quando si affrontano nodi, spesso drammatici, della tutela di minoranze che vivono esistenze precarie, minacciate dalla violenza della guerra e dal costante pericolo di 'pulizie etniche'". Lo ha detto nel suo intervento il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Merano, presente con il Presidente della Repubblica d'Austria Alexander Van der Bellen, alla ricorrenza dei 25 anni dalla chiusura della vertenza altoatesina all'ONU.

"Qui - ha aggiunto il presidente Mattarella - si è dimostrato - e si continua a farlo -  che il passato, per quanto doloroso, può essere superato, che le dispute di ieri possono trasformarsi nella collaborazione dell'oggi, che i confini non sono di ostacolo nell'ottica della piena integrazione del domani"
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ITALY-ACCIDENT-BRIDGE-COLLAPSE

Genova, l'Independent attacca il governo: "Stolte accuse all'Ue"

Editoriale durissimo contro l'esecutivo: "La gang di populisti ha cercato di sfruttare il tragico crollo del ponte a fini politici"

Bari, iniziativa Coldiretti per salvare il grano italiano

Motovedetta italiana salva 170 migranti. Salvini attacca: "Non avvertiti"

Il barcone era nelle acque Sar maltesi ed è stato riaccompagnato dalle motovedette di La Valletta verso quelle italiane. Il ministero degli Interni: "Li riportino a Malta"

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Genova, Burlando: "Alla città servono nuove opere, non si torni indietro"

L'analisi dell'ex ministro dei Trasporti nel governo Prodi e presidente della Regione Liguria dal 2005 al 2015

Genova, crollo Ponte Morandi: Giuseppe Conte e Luigi di Maio dopo la riunione del Ccs

Genova, scontro sulla concessione. Atlantia a picco: "Ci spetta valore residuo". Di Maio: "Pensa solo ai soldi, vergogna"

I mercati puniscono la società controllante di Autostrade: il titolo a picco. Salvini attacca: "Autostrade sospenda pedaggi e dia 500 milioni"