Mercoledì 16 Dicembre 2015 - 14:10

Mattarella: Informazione libera non prescinde da coraggio ed etica cronisti

IMG

Roma, 16 dic . ( LaPresse ) - "Vigilanza da parte degli ordini professionali e dei sindacati dei giornalisti, pluralismo delle fonti di informazione, lotta alle concentrazioni, protagonismo dei cittadini sono gli antidoti a forme vecchie e nuove di censura che si nascondono anche all'interno del web. Ma, per una informazione davvero libera e indipendente, non si può prescindere dai giornalisti, dal loro coraggio, dalla loro consapevolezza, dal loro spessore etico, frutto anche di una corretta formazione deontologica". Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato in occasione dei seminari per giornalisti dal titolo "La censura in maschera", organizzati dall'Associazione "Ossigeno per l'informazione".

"Desidero far giungere il mio apprezzamento per una iniziativa che rappresenta un'occasione di riflessione su un tema cruciale, che tocca da vicino i valori di libertà e di democrazia - aggiunge il capo dello Stato - Nel mondo infatti non esiste solo la censura statale, caratteristica di regimi non pienamente democratici. Ma, anche nelle società più avanzate sul piano dei diritti umani e civili, esistono condizionamenti politici, economici, professionali che costituiscono un ostacolo a una piena realizzazione della libertà di espressione e un oggettivo limite del diritto dei cittadini a essere informati".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Centrodestra, firmato programma Cav-Salvini-Meloni ma è scontro con Fitto

E nell'ipotetico governo Berlusconi, Matteo Salvini potrebbe essere scelto come ministro dell'Interno

Silvio Berlusconi ospite a "Quinta Colonna"

Berlusconi e la gara di pipì con Confalonieri: "Sulle scarpe? Hai vinto tu"

L'ex Cav racconta un aneddoto capitato durante una festa coi vecchi compagni di scuola

Paolo Gentiloni all'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss

Gentiloni: "Non è tempo delle cicale. Nessun rischio instabilità"

Il premier all'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss di Roma: "L'Italia è il Paese più coerente in Ue nonostante cambi governo"

Matteo Salvini annuncia l'ingresso di Giulia Bongiorno nella Lega

Salvini 'ingaggia' Giulia Bongiorno: "Sarà capolista della Lega"

L'avvocatessa: "Ho portato avanti delle battaglie stando nel mio studio, ma è in Parlamento che le cose si fanno"