Giovedì 24 Novembre 2016 - 08:30

Schulz lascia Parlamento Ue per tornare alla politica tedesca

Il presidente del parlamento europeo potrebbe sfidare Angela Merkel alle prossime elezioni

Martin Schulz lascia Europarlamento per tornare alla politica tedesca

Il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz lascerà Bruxelles per dedicarsi alla politica interna tedesca. E' l'indiscrezione riportata dai media tedeschi. Secondo la Sueddeutsche Zeitung, non è ancora chiaro però se Schulz correrà per l'Spd alla cancelleria tedesca, in vista delle elezioni del prossimo anno in cui la principale sfidante sarà Angela Merkel, in corsa per un nuovo mandato. Secondo alcuni il favorito alla candidatura è ancora il leader del partito Sigmar Gabriel.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco a Puerto Maldonado per abbracciare gli indigeni

Il Papa contro la cultura machista: "Donne schiave di violenza senza fine"

Nell'incontro con gli indigeni del Perù Bergoglio denuncia una situazione non più tollerabile

Papa Francesco incontra i Popoli Amazzonia nel Coliseo in Perù

Papa dagli Indios in Perù: "Lotto con voi per salvare l'Amazzonia"

Francesco continua il suo viaggio in Sudamerica e incontra i nativi

Trump interviene via video alla marcia anti-aborto a Washington: è la prima volta

Si tratta della prima apparizione pubblica di un presidente alla manifestazione: Reagan e George W. Bush si erano collegati con il corteo ma solo per telefono

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo