Martedì 20 Dicembre 2016 - 17:30

Maroni a Fi: Mattarellum forever per vincere le elezioni

"Questa è la strada giusta se vogliamo imporci"

Maroni a Berlusconi: Mattarellum forever per vincere le elezioni

 "Mattarellum forever. Con questa posizione della Lega, Matteo Salvini ha ribadito questo concetto, vuol dire che è obbligatorio fare una coalizione. Mi sorprende che Forza Italia non abbia sottolineato la novità e il coraggio di questa posizione di Salvini. Questa è la strada giusta se vogliamo vincere le elezioni. Se vogliamo tirare a campare, si può discutere di tutto. Non è una concessione a Renzi, ma è una sfida vera a tutte le componenti del centrodestra per rifare quello che ci ha portato a vincere nel '94, cioè la coalizione tutta unita, la condivisione di un programma e dei candidati di collegio. È la sfida vera". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, a chi gli chiedeva un commento sulla posizione del segretario federale del Carroccio, Matteo Salvini, di andare a votare al più presto con il Mattarellum.

"Io dico che condivido al 100 per cento questa scelta - ha aggiunto - e mi auguro che anche Berlusconi la condivida. Se ci crede davvero a elezioni il prima possibile, questa è la strada. Subito, rapidamente, c'è già la legge che non va riscritta. Forse c'è la necessità di rivedere i collegi ma in due settimane si può fare. Ad aprile, maggio si può votare", ha concluso Maroni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bormio, il comizio di Matteo Salvini

Ius soli, Lega contro Papa: Lo faccia in Vaticano

Il centrodestra, senza entrare nel merito, prende le distanze dalla legge, mentre la Lega è durissima

Paolo Gentiloni al Meeting di Rimini 2017

Terrorismo, Gentiloni: Nessuno salvo, non rinunceremo a libertà

All'indomani delle minacce Isis all'Italia, il premier e il ministro degli Affari Esteri parlano della sicurezza in Italia

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi