Giovedì 05 Ottobre 2017 - 12:00

Mark Salling, ex star di Glee, ammette: "Colpevole di pedopornografia"

Il Noah Puckerman della fortunata serie tv rischia fino a 8 anni di carcere

PaleyFest 2011 Presents "Glee" - Beverly Hills, CA

Rischia fino a 8 anni di carcere per pedopornografia Mark Salling, l'ex star di Glee. Il Noah Puckerman della fortunata serie tv era sraro stato accusato di possesso di materiale pedopornografico: migliaia di immagini erotiche di bambini tra i 2 e i 6 anni sono state trovate nel suo pc. E ora l'attore si dichiara calpevole, confermando le accuse.

Dopo la denucnia della sua ex fidanzata, alla quale ha mostrato il suo archivio, Salling è stato arrestato a dicembre 2015. Ora si dichiara colpevole, sperando in una pena più leggera. Il patteggiamento gli costerà fino a 89 anni di prigione, 20 anni sotto controllo con il divieto assoluto di poter frequentare minorenni non accompagnati dai genitori e di trovarsi nelle vicinanze di scuole, parchi, piscine e sale giochi.

L'attore dfovrà sottoporsi anche a una consulenza psichiatrica per combattere i propri istinti sessuali e dovrà inoltre versare 50.000 dollari a ogni vittima che ne farà richiesta.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Lieto fine per Selvaggia Lucarelli: ritrovata la madre scomparsa

La giornalista aveva chiesto aiuto agli utenti sui social

Dempsey e Borghi insieme per Sky nella nuova serie originale Diavoli

Le riprese inizieranno a settembre a Londra per la regia dell'inglese Nick Hurran

Foto tratta dal profilo Instagram di Andrea Zenga

Nel cast di Temptation Island Vip anche il figlio di Zenga

Tra le coppie partecipanti Valeria Marini e Patrick Baldassari e Sossio Aruta con Ursula Bennardo

FILES-US-MEDIA-TELEVISION-HARASSMENT

Molestie, ceo di Cbs Leslie Moonves accusato da sei donne

Le vittime affermano di essere state minacciate dal dirigente dopo avere rifiutato le sue avances