Mercoledì 19 Ottobre 2016 - 10:00

Marcello Lippi verso la panchina della nazionale cinese

E' stato il presidente Xi Jingping stesso a premere per la nomina

Marcello Lippi verso la panchina della nazionale cinese

Non il Guanghzou ma la nazionale cinese. Marcello Lippi è pronto ad accettare l'incarico come nuovo ct della Cina. Come riporta il 'Corriere dello Sport', nei prossimi giorni l'ex commissario tecnico azzurro volerà a Pechino per approfondire i dettagli della proposta fatta dalla Federcalcio cinese. E' stato il presidente della Repubblica Popolare cinese in persona, Xi Jingping, a premere per la nomina di Lippi. Difficile che la nazionale possa qualificarsi per il Mondiale in Russia 2018, la Cina è ultima nel girone con 1 punto raccolto in 4 gare; la scelta sarebbe ricaduta sul tecnico di Viareggio che avrebbe il compito di fare da tramite di un movimento in crescita che punta ad aumentare il numero dei praticanti e a organizzare il Mondiale del 2030.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

The Defenders, da Zanetti a Chiellini: ecco i calciatori-supereroi per Netflix

Quattro 'supereroi' dei campi da calcio diventano eroi dei fumetti per il lancio della nuova serie Netflix

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità