Mercoledì 19 Ottobre 2016 - 10:00

Marcello Lippi verso la panchina della nazionale cinese

E' stato il presidente Xi Jingping stesso a premere per la nomina

Marcello Lippi verso la panchina della nazionale cinese

Non il Guanghzou ma la nazionale cinese. Marcello Lippi è pronto ad accettare l'incarico come nuovo ct della Cina. Come riporta il 'Corriere dello Sport', nei prossimi giorni l'ex commissario tecnico azzurro volerà a Pechino per approfondire i dettagli della proposta fatta dalla Federcalcio cinese. E' stato il presidente della Repubblica Popolare cinese in persona, Xi Jingping, a premere per la nomina di Lippi. Difficile che la nazionale possa qualificarsi per il Mondiale in Russia 2018, la Cina è ultima nel girone con 1 punto raccolto in 4 gare; la scelta sarebbe ricaduta sul tecnico di Viareggio che avrebbe il compito di fare da tramite di un movimento in crescita che punta ad aumentare il numero dei praticanti e a organizzare il Mondiale del 2030.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lazio, Lotito: Con tifosi equilibrio precario e pace armata

Lazio, Lotito: Con tifosi equilibrio precario e pace armata

Il presidente del club biancoceleste è stato ascoltato oggi in Commissione Antimafia

Lotito: Mai sceso a patti con ultrà. Ogni giorno ricevo minacce

Lotito: Mai sceso a patti con ultrà. Ogni giorno ricevo minacce

"Io scrivo l'orario e presento tutto a chi di dovere: i responsabili vengono quasi sempre individuati"

Fifa: No irregolarità in assegnazione Mondiali a Russia e Qatar

Fifa: No irregolarità in assegnazione Mondiali a Russia e Qatar

Putin ha attivamente sostenuto la candidatura del suo Paese ma "non vi è alcuna palese violazione delle regole di condotta"

Saul festeggia dopo il gol del 3-1

Euro U21: L'Italia si ferma in semifinale, Saul fa volare la Spagna

A Cracovia finisce 3-1 per gli iberici. Protagonista assoluto la stella dell'Atletico con una tripletta