Domenica 29 Maggio 2016 - 13:45

Manuel Valls: Non mi piegherò ai manifestanti sulla riforma del lavoro

Il premier francese ha rilasciato un'intervista al Journal Du Dimanche

Manuel Valls: Non mi piegherò ai manifestanti sulla riforma del lavoro

Il premier francese, Manuel Valls, in un'intervista rilasciata al Journal Du Dimanche (Jdd) ha detto che non si piegherà ai manifestanti che protestano contro la riforma del lavoro. "Il processo parlamentare andrà fino alla fine, la legge sarà adottata. Perché è buona per il dialogo sociale, per le imprese e per i salariati", ha dichiarato Valls. "Non voglio unirmi alla lista di tutti coloro che hanno indietreggiato e hanno fatto perdere tempo alla Francia", ha affermato il primo ministro.

"Se cediamo alla strada e alla Cgt perché siamo ossessionati a breve termine dal 2017 (l'anno delle elezioni presidenziali ndr.) non resterà più niente. Bisogna sempre privilegiare il lungo termine e il senso dello Stato", ha concluso Valls.

Il ministro delle Finanze Michel Sapin, in un'intervista rilasciata a Reuters e ad altri tre giornali europei, ha affermato in merito: "Innanzitutto dobbiamo essere risoluti. Fare altrimenti sarebbe sbagliato nei confronti di altri sindacati, la maggior parte dei quali sostengono il testo", ha aggiunto. Per il ministro la riforma del lavoro è cruciale e il governo - ha spiegato - la porterà avanti nonostante le proteste di strada e i blocchi delle raffinerie.

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sanità, Trump vieta la parole "transgender", "feto", "diritti" e "basato sulla scienza"

L'ordine riguarda i documenti ufficiali di bilancio del Center of Desease Control. Sette i termini cancellati. Imbarazzo e perplessità

AUT, 24. OSZE Ministerrat

Austria, accordo di governo: Kurz con estrema destra Strache

Il presidente austriaco ha dato luce verde alla formazione del nuovo governo con la coalizione tra il Partito popolare (Övp) e gli ultranazionalisti del Partito liberale (FpÖ)

L'aeroporto di Amsterdam circondato dai media e dalla curiosita' della gente dopo l'incidente aereo di ieri

Amsterdam, uomo con coltello all'aeroporto. Colpito dalla polizia

La persona agitava l'arma contro le persone. Gli hanno sparato. Zona interdetta