Venerdì 11 Novembre 2016 - 14:00

Manovra, cedolare secca al 21% per Airbnb e tetto Isee per bonus asili nido

Congedo per i neo-papà verso 3 giorni e non più 2

Manovra, cedolare secca al 21% per AirB&B e tetto Isee bonus asili nido

A partire dal 1 gennaio 2017, il canone  relativo alle locazioni di breve periodo come AirBnb, bed&breakfast e affitta camere sarà soggetto alla cosiddetta 'cedolare secca', ovvero l'imposta per gli affitti, con un'aliquota al 21%. E' quanto prevede un emendamento alla legge di Bilancio, approvato dalla commissione Finanze della Camera, che sarà ora sottoposto all'esame della commissione Bilancio. "Per favorire la trasparenza nel mercato delle locazioni di breve periodo - si legge nel testo della proposta di modifica - è istituito presso l'Agenzia delle entrate un Registro unico nazionale delle attività extralberghiere non imprenditoriali". Il proprietario o titolare di unità immobiliari ad uso abitativo che offre ospitalità in appartamenti privati deve trasmettere comunicazione, anche per via telematica, all'Agenzia delle entrate. 

Un emendamento a prima firma Ileana Piazzoni (Pd) prevede poi un tetto Isee di 25mila euro annui per usufruire delle agevolazioni  per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati. In un emendamento a firma di Paola Binetti (Ap) si stabilisce inoltre che il buono di 1000 euro, previsto per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati, viene esteso anche a  forme di supporto presso la propria abitazione in favore dei bambini al di sotto dei tre anni, affetti da gravi patologie croniche. E' inoltre istituito un tetto Isee di 13mila euro annui per usufruire del bonus bebè.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Governo, Sgarbi: Al voto subito? Ieri sera Renzi mi ha detto 'Chiaro'

Governo, Sgarbi: Al voto subito? Ieri sera Renzi mi ha detto 'Chiaro'

"Io credo - ha concluso - che, se si va a votare oggi, Renzi vince e il suo primo alleato è Berlusconi"

Crisi, Orlando: Un governo di legislatura è incomprensibile

Crisi, Orlando: Un governo di legislatura è incomprensibile

"Io ho sempre sostenuto che non si poteva prescindere dal presidente della Repubblica" dice il ministro alla Giustizia

Brunetta: Via Renzi e suo sistema di potere, ma Pd garantisca Governo

Brunetta: Via Renzi e suo sistema di potere, ma Pd garantisca Governo

"Un dovere visto cha ha ricevuto il premio di maggioranza di 130 deputati alla Camera e che ha la maggioranza anche al Senato"

Governo, secondo giorno di consultazioni. Renzi incontra Gentiloni a Palazzo Chigi

Secondo giorno di consultazioni. Padoan e Gentiloni da Renzi

Il ministro degli Esteri è tra i papabili per l'incarico di premier