Mercoledì 04 Maggio 2016 - 14:15

Giornalista di Telejato Pino Maniaci indagato per estorsione

Il giornalista siciliano coinvolto nell'inchiesta che ha portato all'arresto di 10 persone

Maniaci giornalista di Telejato indagato per estorsioni: le intercettazioni

 Nell'inchiesta che ha portato all'arresto di 10 persone a Partinico, nel palermitano, è coinvolto anche il giornalista Pino Maniaci, direttore dell'emittente televisiva 'Telejato', indagato per estorsione per aver ricevuto somme di denaro e agevolazioni dai sindaci di Partinico e Borgetto per evitare commenti critici sull'operato delle Amministrazioni.

Fra le intercettazioni che lo riguardano, si sente anche una telefonata ricevuta dal premier Matteo Renzi, che gli esprimeva solidarietà per l'uccisione dei suoi cani, fatta passare come una intimidazione mafiosa, mentre a quanto pare si trattava della ritorsione del marito della sua amante. In una telefonata successiva Maniaci dice: "Mi ha telefonato quello st...o di Renzi, ora sono tutti in fibrillazione". In altre intercettazioni diceva: "Ora mi dovranno dare la scorta".

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Chef Rubio: "'Cus cus clandestino' contro le bugie di Salvini per Soumaila"

A Milano il 3 luglio la serata di cibo e solidarietà organizzata dall'Usb. Lo chef senza peli sulla lingua: "Continuerò a dire ciò che penso a costo di rischiare la professione"

Operazione di salvataggio di 433 migranti al largo della costa libica

"Rivolgetevi a Tripoli". La prassi della guardia costiera italiana per le navi in acque libiche

Ecco cosa succede quando un'imbarcazione chiede soccorso all'Italia ma si trova nella zona di competenza di un altro Paese

Lifeline ancora in attesa: "Aiutateci". Malta: "Si allontani per evitare escalation"

La nave in mare senza indicazioni su dove attraccare: "Abbiamo bisogno di farmaci e coperte". Roma dice no, La Valletta attacca l'ong: "Hanno violato le regole"