Lunedì 20 Giugno 2016 - 19:00

Mandelli e Stash: prima la lite agli MTV Awards poi l'abbraccio

Ieri il leader dei The Kolors ha sputato verso la telecamera, lasciando il palco prima di ricevere il premio

Mandelli e Stash: prima la lite agli MTV Awards poi l'abbraccio

Una foto pubblicata oggi sul profilo Instagram di Francesco Mandelli, dove è abbracciato da Stash, leader dei The Kolors, dimostra che, forse, è arrivata la quiete dopo la tempesta e 'pace è fatta'.

 

Una foto pubblicata da Francesco Mandelli (@francesco_mandelli) in data:

 

Fino a ieri notte, però, tra i due artisti sul palco degli MTV Awards 2016 sono volati fulmini e saette. Ma facciamo un passo indietro per ricostruire una vicenda che, ad oggi, ha ancora tanti punti oscuri. Ieri sera al Parco delle Cascine a Firenze si sono svolti gli MTV Awards, manifestazione organizzata dalla nota emittente musicale che premia gli artisti più in voga secondo diverse categorie.

Quando è il loro turno, i The Kolors, la band che ha vinto 'Amici' nel 2015, salgono sul palco. Chi conosce un minimo la band si accorge ben presto che qualcosa non va: la performance del gruppo, che si esibisce in una versione della loro 'Me minus you' non è convincente. Finita l'esibizione, Stash ha sputato verso la telecamera e ha abbandonato il palco ancora prima che il conduttore Francesco Mandelli potesse consegnare loro il premio come 'MTV History Award'.

Ma Mandelli, allibito e ancora con il premio in mano, non ha fatto passare il gesto sotto silenzio e ha seguito la band dietro le quinte. "Ti danno il premio e lo rifiuti, ma chi ca...o sei? - ha urlato a Stash nel backstage - non sono mica il tuo gioppino, sono qui a lavorare!". Secondo un post lasciato successivamente da Mandelli sui social network, poi, la cosa non è finita lì: dopo aver urlato contro al gruppo, "Stash se n'è andato subito, forse aveva la coda di paglia. Gli altri due volevano picchiarmi: uno in particolare, quello con la canottiera, parlava come se fosse dentro Gomorra".

Alle 22.32 arrivano, tramite un post su Facebook, le scuse di Stash: "A proposito di ciò che è successo questa sera sul palco degli Mtv Awards, purtroppo avete conosciuto un lato di me di cui non sono fiero e del quale mi scuso". Il cantante ha proseguito scrivendo che il suo "gesto non era affatto rivolto al pubblico o agli spettatori ma, a volte, quando il lavoro per il quale ti dedichi interamente viene colpito, la rabbia e la delusione che ne derivano sono così forti che ti portano ad avere una reazione di pari portata. Sono molto dispiaciuto per tutti coloro che si sono sentiti offesi dal mio comportamento".

"I The Kolors erano arrabbiati per un problema tecnico occorso durante la loro esibizione alla fine della quale io sarei salito sul palco per consegnargli un premio - ha spiegato poi, sempre via social, Mandelli - loro se ne vanno e mi lasciano in diretta tv e davanti a 20mila persone come un idiota. Non si fa. Io sono un professionista, e rispetto tutti. Loro non hanno mostrato rispetto per me". E ha aggiunto: "Ho pensato che qualcuno deve dire a questi ragazzini che la professionalità è la prima cosa". Il gruppo non si è presentato nemmeno a ritirare l'ultimo premio, il 'Best italian performance', che Mandelli ha regalato a una loro fan in prima fila.

 

Problemi tecnici a parte, secondo alcuni i The Kolors hanno voluto protestare contro l'organizzazione per le votazioni non limpide, ma altri si spingono a dire che lo sputo e il rifiuto del premio siano in realtà trovate pubblicitarie: il gruppo starebbe per volare negli Stati Uniti per la produzione del prossimo album e sembra che Stash - ma la voce non è confermata - stia per pubblicare il suo primo libro.

Qualsiasi sia il motivo del loro comportamento, il gesto si è rivelato un vero autogol: i vari social si sono riempiti di insulti e di critiche verso l'atteggiamento spocchioso e maleducato del cantante, che sicuramente da ieri ha perso una buona fetta di fan. Chi di sputo ferisce, di sputo perisce.

Scritto da 
  • Chiara Dalla Tomasina
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Le iene show" photocall

Nadia Toffa racconta il suo incubo: "Mi sentivo strana poi il black out"

La 'Iena' parla per la prima volta del malore avuto due settimane fa

Sanremo, Claudio Baglioni capitano coraggioso di un Festival 0.0

Il direttore artistico spiega come immagina la 68esima edizione della kermesse: musica e parole come "stelle polari" dell'intera settimana

Sara Sanremo - i 16 finalisti che si contenderanno i 6 posti per le nuove proposte in gara

Effetto Baglioni a Sanremo: in gara da Elio a Lo stato sociale

Tra i venti big del Festival ce n'è per tutti i gusti: anche tre ex Pooh

Nina Zilli apre l'inverno a Courmayeur cantando in Piazza

Sanremo, rivelati i nomi dei primi big in gara

Da Nina Zilli a The Kolors, ecco i primi artisti confermati per la 68ma edizione del festival della canzone italiana